Le spoglie di San Pio oggi a Roma in occasione del Giubileo

di REDAZIONE-

CITTA’ DEL VATICANO – Giubileo della Misericordia. Le spoglie di San Pio, per l’occasione, hanno lasciato stamani la Basilica a lui intitolata a San Giovanni Rotondo per dirigersi a Roma, nella Basilica di San Lorenzo al Verano. Successivamente, venerdì 5 febbraio, saranno trasportate nella Basilica di San Pietro in Vaticano. L’arrivo delle spoglie del Santo da Pietralcina a Roma è previsto questo pomeriggio alle ore 15. Una litugia accoglierà le reliquie, presieduta da frate Gianfranco Palmisani, ministro provinciale dei Frati Minori Cappuccini della Provincia Romana. No fly zone su San Giovanni Rotondo e su Foggia per l’occasione e molti uomini delle forze dell’ordine per scortare le spoglie di San Pio durante i 500 chilometri di tragitto da San Giovanni Rotondo alla capitale.

Il corpo del Santo è adagiato all’interno di un’urna, sopra dei materassi ammortizzanti per evitare danni causati da vibrazioni o possibili sollecitazioni durante il trasporto.  Inoltre, sulla prima teca è stata posizionata una seconda per evitare qualsiasi contatto con l’esterno.

Dopo che venerdì il corpo di S. Pio sarà portato nella basilica di San Pietro, il giorno successivo, sabato 6, alle ore 10, in piazza San Pietro, Papa Francesco terrà un’udienza speciale per i gruppi di preghiera di padre Pio, mentre la mattina del 9 il Pontefice presiederà una concelebrazione eucaristica per Frati minori Cappuccini di tutto il mondo.

Dopo una cerimonia officiata dal presidente del Pontificio Consiglio per la promozione della nuova Evangelizzazione, Mons. Rino Fisichella, la mattina dell’11 febbraio le spoglie di San Pio partiranno nuovamente da Roma alla volta di Pietralcina.

Print Friendly, PDF & Email