Università Unimarconi

Libri: Salvini alla presentazione di ‘E se avessi ragione tu?’, la biografia della Maglie scritta da Francesca Chaouqui

ROMA– Disponibile da oggi in tutte le librerie “E se avessi ragione tu? – La vita, la politica, il giornalismo, i segreti di Maria Giovanna Maglie”. La biografia della giornalista e saggista, scomparsa lo scorso 23 maggio 2023, è a firma dell’amica Francesca Immacolata Chaouqui, che offre al lettore un ritratto inedito di una donna che ha raccontato le vicende politiche nazionali e internazionali degli ultimi decenni.

Il volume, edito da Piemme, verrà presentato ufficialmente il 14 maggio alle ore 17.30 presso il Palazzo Santa Chiara a Roma, alla presenza di Matteo Salvini, vicepresidente del Consiglio e ministro dei trasporti, e di Roy De Vita, Primario della divisione di chirurgia plastica dell’Istituto dei Tumori di Roma Regina Elena, che dialogheranno con l’autrice circa i temi affrontati nel libro. A moderare l’incontro sarà il giornalista Francesco Storace, che guiderà il pubblico in un viaggio attraverso la vita e il lascito di Maria Giovanna Maglie.

“E se avessi ragione?” si concentra sugli ultimi anni della Maglie, svelando la Maria Giovanna lontana dai riflettori e raccontando particolari inediti sulla sua vita personale e sulla sua carriera.

Alla storia della protagonista si intreccia quella dell’autrice, Francesca Immacolata Chaouqui, che incontra la Maglie al tramonto di Vatileaks2, un’esperienza che l’ha segnata come donna e come professionista, senza però scalfire il suo senso di lealtà verso Papa Francesco. E così, quando decide di intraprendere una personalissima battaglia per la verità e la trasparenza, Maria Giovanna combatte al suo fianco, diventandone una preziosa alleata.

Tra intrighi e personaggi misteriosi, l’intera vicenda assume i contorni di una spy story nella quale Francesca riesce a far pervenire al Santo Padre preziosi documenti che svelano chi sono le persone che stavano tramando contro di lui. Il recente processo vaticano apre un nuovo capitolo della storia della Chiesa e di Francesca Immacolata Chaouqui che, nel libro, racconta degli attimi drammatici seguiti al suo arresto, delle minacce subite e del tentativo di suicido. Della violenza mediatica che l’ha investita durante e dopo Vatileaks2, dello stigma di cui è riuscita a liberarsi anche grazie all’amicizia di Maria Giovanna, capace di mostrarle sempre il lato positivo della sua vita. Dello smarrimento provato durante la malattia della Maglie e della consapevolezza finale: quella di aver fatto pace con se stessa e con la sua storia.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE