L’isola del Tesoro, al teatro Unione di Viterbo

VITERBO – Nell’ambito della rassegna A teatro in famiglia, promossa dal Comune di Viterbo e ATCL – Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio con il finanziamento del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione Lazio, una storia di pirati che saprà divertire grandi e piccini (dai 4 anni): L’ISOLA DEL TESORO il 13 gennaio ore 18 al Teatro dell’Unione di Viterbo.

“L’isola del tesoro: una storia di pirati” ovvero le gesta di personaggi senza tempo e presenti nell’immaginario di tutti i bambini: i pirati, appunto. Cattivi, tontoloni, spietati, astuti: a bordo della nave Hispaniola ce ne è davvero di tutti i tipi. La trama si snoda attorno alle avventure per terra e per mare di un giovane ragazzo, Jim Hawkins, alla ricerca di un tesoro nascosto su una lontana isola deserta: il tesoro del comandante Flint, un terribile bucaniere. Il bottino fa gola a molti pirati, tra i quali il temibile filibustiere gentiluomo: Long John Smith. Una storia di un movimentato viaggio raccontata in prima persona dal protagonista che, tra pericolose ed eroiche iniziative, tra ammutinamenti e battaglie, troverà in primo luogo se stesso. Liberamente tratto dal romanzo di Stevenson, un adattamento teatrale coinvolgente in una cornice scenografica suggestiva ed essenziale, con musiche e canzoni originali: sostanzialmente un’opera corale adatta a tutte le età.

Libri in scena – ore 17

Prima di ogni rappresentazione, nel foyer del teatro, verrà allestito un angolo dedicato alla lettura ad alta voce con Lo Scaffale Volante di Librimmaginari.

Le letture dello Scaffale Volante sono coordinate da Marcella Brancaforte, Saskia Menting e Augusto Terenzi con la partecipazione di Emanuela Fresi.

Lo Scaffale Volante mette insieme didattica per bambini e formazione per adulti attraverso laboratori, workshop, letture animate e progetti espositivi personali e collettivi.

L’obiettivo principale è quello di sviluppare un piano di promozione della lettura che veda coinvolti le principali agenzie educative del territorio e che sia in grado di attivare nuovi lettori e nuovi operatori muovendosi su diversi piani: dalla promozione della lettura per bambini a quella per gli adulti, rafforzando le attività di promozione già presenti nel territorio (Biblioteca Consorziale, scuole, università), fino alla formazione degli operatori per compiere un approfondimento a tutto tondo sui mestieri del libro e della lettura.

Librimmaginari è un Progetto di Arci Viterbo, a cura di Marcella Brancaforte e Marco Trulli.

www.arciviterbo.it/librimmaginari
Ingresso gratuito

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Neve, si continua a spargere sale per eliminare il ghiaccioLEGGI TUTTO
VITERBO – Interventi sul manto stradale anche su viale Fiume, via Cardinal de Gambara e strada Ponte Vejano a Bagnaia.
Decessi per mesotelioma nell’Ospedale di Rieti. Inail condannata. Bonanni (ONA): “Censiti 374 casi di mesotelioma tra gli operatori sanitari”LEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo dall’Osservatorio Nazionale Amianto e pubblichiamo. “La Corte di Appello di Roma, con sentenza n. 202/2019, ha accolto
Bonus ristrutturazioni e mercato immobiliareLEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo da Tecnocasa e pubblichiamo. I bonus fiscali per la ristrutturazione edilizia e la riqualificazione energetica sono stati
Il tempo di domani 25 gennaio, torna il sereno?LEGGI TUTTO
Viterbo – Condizioni di tempo stabile con ampi spazi di sereno nel corso della mattinata e qualche nube al pomeriggio;
Viterbo, arrestato dai carabinieri un commerciante italiano sorpreso a spacciare, sequestrati 6 grammi di drogaLEGGI TUTTO
VITERBO – Arrestato nella notte dai carabinieri del NORM della compagnia di Viterbo , in pieno centro, al termine di
Neve, a San Martino al Cimino si previene il ghiaccio con lo spargimento di saleLEGGI TUTTO
VITERBO – Dopo la neve il ghiaccio. A San Martino al Cimino, in Via Marche  si sta spalando e spargendo
Firenze ospita “Omaggio a Frida”, vernissage venerdì 25 gennaioLEGGI TUTTO
FIRENZE – La mostra “Omaggio a Frida” sarà inaugurata il 25 gennaio alle ore 16:30 al secondo piano del Palazzo
Assaggio guidato di oli d’ oliva ad AcquapendenteLEGGI TUTTO
ACQUAPENDENTE (Viterbo) – Il 14 gennaio scorso, ad Acquapendente, presso la sala “Chico Mendes”, sede della Riserva Naturale di Monte Rufeno,
Neve e gelo, interventi a Bagnaia, San Martino e TeverinaLEGGI TUTTO
di REDAZIONE- VITERBO- Disagi a causa del gelo. Il gruppo comunale di Protezione civile sta andando a Bagnaia e ha
Neve, scuole chiuse a CanepinaLEGGI TUTTO
VITERBO –  Dopo la nevicata di questa notte sui Monti Cimini e sulle le zone limitrofe, come il borgo di