Lo scrittore e illustratore per ragazzi Gabriele Clima a “PAGINEaCOLORI”

TARQUINIA ( Viterbo) – Gabriele Clima ospite del festival PAGINEaCOLORI, Lo scrittore e illustratore per ragazzi sarà a Tarquinia, il 15 marzo, per un doppio appuntamento. Alla mattina, dalle 9 alle 11, sarà al Cinema Etrusco per rispondere alle domande dei ragazzi della scuola media dell’IC “Ettore Sacconi” che, guidati dai docenti di letteratura italiana, nelle passate settimane hanno letto alcune sue opere, approfondendone i temi: da Alibel a Te lo prometto; da I guerrieri dell’arcobaleno a i Fiori di Kabul; da Il sole fra le dita a Con le ali sbagliate a Continua a camminare. Le storie di Clima toccano principalmente questioni come la diversità, l’integrazione, il razzismo e la discriminazione. Nel pomeriggio, dalle 15,30 alle 19,30, terrà alla sala Sacchetti della Società Tarquiniense d’Arte e Storia (Stas) il laboratorio di scrittura e di lettura rivolto a docenti e appassionati di letteratura per ragazzi dal titolo “Scrivere (e leggere) per ragazzi”. Gli obiettivi del workshop sonio tre: far acquisire competenze di scrittura di un testo narrativo; potenziare quelle di lettura attraverso un confronto strutturato migliorando le capacità di analisi di un testo letterario, anche per un eventuale lavoro in classe coi ragazzi; acquisire strumenti pratici per riconoscere un buon testo per ragazzi in funzione di una proposta bibliografica di qualità ai propri studenti. Nel 2017, Clima ha vinto il Premio Andersen con Il sole fra le dita, entrato nello stesso anno nella selezione IBBY International fra i cinquanta migliori libri al mondo che parlano di disabilità. Nel 2018 ha vinto il Premio Minerva Letteratura e impegno civile con Continua a camminare. I suoi libri sono tradotti oltre venti Paesi del mondo. Il festival PAGINEaCOLORI è organizzato con il sostegno del Comune di Tarquinia (assessorato alla cultura e biblioteca comunale “Vincenzo Cardarelli”) e dell’UniCoop Tirreno – Sezione Soci Etruria. Ha il contributo di Isam Srl ed è in collaborazione con l’associazione di promozione sociale Dandelion, l’IISS “Vincenzo Cardarelli” di Tarquinia, il Centro di aggregazione giovanile di Tarquinia e la Società Tarquiniense d’Arte e Storia.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE