Lotteria Italia, ben tre biglietti vincenti in Campania, 5 milioni di euro a Sala Consilina (Salerno)

di Redazione –

ROMA – Ben tre biglietti della Lotteria Italia fortunati in Campania. Da pochi minuti, infatti, sono stati svelati i cinque biglietti vincenti della Lotteria Italia 2019, il concorso a premi che prevede un primo premio da 5 milioni di euro, che è stato venduto ad un autogrill di Sala Consilina (Salerno), il secondo da 2,5 milioni, risultato vincente a Napoli, il terzo da 1,5 milioni, venduto a Pomperi.

A distanza il Lazio, rimasto a secco con i premi di prima fascia, ma con 14 premi da 50mila euro e 27 da 25mila, sfiora gli 1,4 milioni di euro complessivi. Il terzo posto va al Piemonte con il quarto premio da 1 milione che si somma a 2 tagliandi da 50mila euro e 10 da 25mila per un totale di 1,3 milioni di euro. Di poco fuori dal podio la Lombardia con 10 premi da 50mila euro e 30 da 25mila per un totale di 1,2 milioni. L’Umbria chiude la top five grazie al quinto premio di prima categoria, da 500mila euro, a cui si aggiunge un premio di terza fascia a 25mila euro.

I numeri sono stati estratti dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e poi abbinati a 5 vip che hanno partecipato al programma “I soliti ignoti”, condott da Amadeus, andato in onda su Rai 1.

Si sono sfidati in tv Alessandro Gassman, Loretta Goggi, Frank Matano, Sabrina Ferilli, Riccardo Rossi . Da questa sfida è uscita una classifica, che ha determinato l’ordine dei biglietti. Di seguito i biglietti vincenti:
1 – Il biglietto G 154304 venduto a Sala Consilina (Salerno), sull’A3 Salerno-Reggio Calabria è associato a Riccardo Rossi, primo classificato. Vince il primo premio da 5 milioni di euro.

2 – Il biglietto E 449246 venduto a Napoli, in Piazza Principe Umberto, è associato a Sabrina Ferilli, seconda classificata. Vince il secondo premio da  2,5 milioni di euro.

3 – Il biglietto  E 265607, venduto a Pompei, in via Roma 59, è associato a Loretta Goggi, terza classificata. Vince il terzo premio da 1,5 milioni di euro.

4 – Il biglietto P 386971 venduto a Torino, Corso Traiano 158, è associato a Gassman, quarto classificato. Vince il quarto premio da 1 milione di euro.

5- Il biglietto F 075026, venduto a Fabro (Terni), sull’A1 Milano-Napoli, associato a Frank Matano, quinto classificato. Vince  500mila euro.

SECONDA CATEGORIA – Ecco i biglietti vincenti associati ai premi di seconda categoria del valore di 50mila euro ciascuno.

I 274888 – OSTRA VETERE (AN)

F 498108 – VALLATA (AV)

F 390919 – RIMINI (RN)

R 314320 – ROMA (RM)

O 147211 – TORINO (TO)

C 145861 – BAGNO A RIPOLI (FI)

A 287738 – ISOLA RIZZA (VR)

D 306495 – MILANO (MI)

C 287214 – ROVATO (BS)

C 368903 – ARDEA (RM)

A 173041 – ROMA (RM)

D 110210 – RENDE (CS)

M 377086 – MILANO (MI)

L 128274 – SESTRI LEVANTE (GE)

D 110125 – GUIDONIA MONTECELIO (RM)

D 086101 – MESSINA (ME)

B 374738 – ROZZANO (MI)

D 364954 – ROMA (RM)

P 350392 – VERBANIA (VB)

E 104858 – ZOLA PREDOSA (BO)

C 166463 – RICCIONE (RN)

M 393499 – S. ZENONE AL LAMBRO (MI)

O 368802 – FRASCATI (RM)

D 288046 – SIROR (TN)

G 124020 – MODENA (MO)

F 236454 – MONTEROTONDO (RM)

F 393220 – NAPOLI (NA)

A 020572 – PESCARA (PE)

E 164072 – SALA CONSILINA (SA)

F 311760 – MILANO (MI)

P 001813 – RAVENNA (RA)

G 290743 – SESTO SAN GIOVANNI (MI)

C 373341 – ARESE (MI)

R 433509 – ROMA (RM)

R 098556 – PIETRASANTA (LU)

M 083822 – ROMA (RM)

C 422166 – VENEZIA (VE)

O 160746 – MILANO (MI)

I 094754 – ANTRODOCO (RI)

G 173049 – SIRACUSA (SR)

A 029829 – PESCARA (PE)

D 127008 – ZOLA PREDOSA (BO)

F 420147 – GIARRE (CT)

C 381115 – ROMA (RM)

P 472937 – CASTELVETRANO (TP)

Q 121038 – TRAPANI (TP)

D 202580 – ROMA (RM)

C 121622 – ROMA (RM)

D 486715 – VALMONTONE (RM)

Q 160562 – RESCALDINA (MI)

La Lotteria Italia quest’anno distribuirà premi per oltre 16 milioni di euro.

Ai rivenditori che avranno venduto i biglietti vincenti è stato riservato un premio complessivo di 75.500 euro.

Tutti i numeri dei biglietti vincenti saranno pubblicati sul sito dell’Agenzia delle dogane e dei Monopoli

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
La Viterbese cade ancora: tris della Reggina!LEGGI TUTTO
di ALESSANDRO PIERINI- La squadra del neo mister Calabro perde 3-1 a Reggio Calabria. La Viterbese incassa ancora reti e
A San Martino al Cimino è arrivata la neve, bianca e sofficeLEGGI TUTTO
(m.a.g.) – VITERBO –  Il borgo seicentesco di San Martino a Cimino, con la neve che ora, (sono le 22.30)
Successo a Martina Franca per il convegno annuale dei giudici di gara FCI PugliaLEGGI TUTTO
Autorevolezza, responsabilità e carisma sono le basi di ogni giudice di gara ma anche nel segno della passione, dell’impegno e
Al via la collaborazione tra l’istituto omnicomprensivo di Orte e la facoltà di Chirugia e Medicina dell’università Cattolica del SacroLEGGI TUTTO
ORTE (Viterbo) – Al via la collaborazione tra l’Istituto Omnicomprensivo di Orte e la Facoltà di Chirurgia e Medicina dell’Università
Migranti, Minnucci (Pd): “Salvini si confronti con il sindaco di Castelnuovo di Porto”LEGGI TUTTO
ROMA – “Perchè Salvini non raggiunge il Cara per toccare con mano lo scempio che il suo DL Insicurezza produce?
Viterbo, il 27 gennaio “OMOCAUSTO”: mostra sullo sterminio dimenticato degli omosessualiLEGGI TUTTO
VITERBO – L’Altro circolo  (Centro culturale di iniziativa Omosessuale), l’Associazione Fondazione Luciano Massimo Consoli, ARCIGAY e Federazione del Sociale USB
Vitersport Libertas d’oro con Alessandro PacchiarottiLEGGI TUTTO
SAN BENEDETTO DEL TRONTO (Ascoli Piceno) – La A.S.D. Vitersport Libertas ha partecipato Campionato agonistico assoluto FINP (vasca corta) nella
Scuola Sottufficiali dell’Esercito in addestramento con sistema simulazioneLEGGI TUTTO
VITERBO – Al via presso la Caserma “Soccorso Saloni”, sede della Scuola Sottufficiali dell’Esercito, l’addestramento dei Marescialli a nomina diretta
Danni Cinghiali, Cenni (Pd): “Il mondo agricolo dopo le parole attende i fatti”LEGGI TUTTO
ROMA – Nota di Susanna Cenni, vicepresidente della Commissione agricoltura della Camera sul tema dei danni provocati dalla fauna selvatica
Unitus, Liliana Bernardi in concerto in “Un arco, dal Barocco al Jazz”, sabato 26 gennaioLEGGI TUTTO
VITERBO – Sabato 26 gennaio alle ore 18.00 all’Auditorium  Santa Maria in Gradi dell’Università della Tuscia è in programma il