Madonna Liberatrice, il 29 maggio si rinnova il secolare omaggio alla Protettrice di Viterbo

VITERBO – In ossequio alla tradizione, Viterbo rinnoverà domenica 29 maggio il suo omaggio alla Madonna Liberatrice, Protettrice della Città dei Papi. La processione, dopo l’indirizzo di saluto del commissario straordinario Antonella Scolamiero e la rievocazione storica del priore degli Agostiniani P. Giuseppe Scalella, muoverà alle ore 18 da piazza del Plebiscito per concludersi nella chiesa della SS. Trinità con il discorso celebrativo e la benedizione del vescovo diocesano S.E. Mons. Lino Fumagalli.

Print Friendly, PDF & Email