Mafia: Mattia (Pd), bene proroga commissariamento Anzio e Nettuno

“Con la proroga del commissariamento di Anzio e Nettuno, Comuni del Lazio sciolti per infiltrazioni della criminalità organizzata, lo Stato oggi ribadisce la sua presenza e autorità. Già nei mesi scorsi abbiamo portato ad Anzio le Commissioni Antimafia di Consiglio regionale e Parlamento in seduta congiunta per dare un segnale forte e un sostegno soprattutto a quella parte sana della società civile che ogni giorno lotta contro la criminalità. Questa proroga è un punto a favore per il ripristino della legalità e un passo in avanti nel complesso percorso di bonifica del tessuto politico, amministrativo, produttivo e sociale del territorio. Per avanzare in questa direzione, ora è indispensabile che sia resa pubblica al più presto la lista dei politici incandidabili entro le prossime elezioni europee 2024, ormai alle porte, affinché con questo processo di rigenerazione sia sciolto, grazie alle Autorità competenti nelle quali ripongo la mia piena fiducia, l’intreccio tra politica e criminalità e nasca un nuovo e sano patto di rappresentanza con la comunità locale”. Così la consigliera regionale Pd del Lazio, Vice presidente della I Commissione Antimafia alla Pisana.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE