Mafia, Signori (Confartigianato): “L’impegno che oggi assumiamo non rappresenta la necessità di un solo giorno”

VITERBO – Riceviamo da Stefano Signori (Presidente Confartigianato Imprese di Viterbo) e pubblichiamo: “L’impegno che oggi assumiamo non rappresenta la necessità di un solo giorno. E’, infatti, strettamente legato alla memoria. Nella memoria di ognuno di noi, l’atto conoscitivo è presente come problema annoso legato a termini che indicano continuità.         

Tra le vittime della criminalità organizzata vi sono sindacalisti che lottavano per i diritti dei lavoratori e dei contadini, rappresentanti delle associazioni datoriali per il diritto dei commercianti e delle botteghe artigiane. Vi sono appartenenti alle forze dell’ordine, alla magistratura,  giornalisti, medici, avvocati, imprenditori, commercianti, funzionari pubblici che MAI si sono piegati alla sopraffazione e hanno sempre rifiutato l’omertà. Vi sono amministratori onesti e politici impegnati. Vi sono animatori culturali, esponenti del volontariato, sacerdoti, tutti  caduti perché diffondevano parole di legalità, di non violenza, di riscatto, di resistenza, di perdono. Vi sono le vittime trucidate per una parentela o un’amicizia. Vi sono vittime  inconsapevoli, uccise perché si trovavano nel posto sbagliato e perché avevano visto cose che si volevano tener nascoste. Sono centinaia e centinaia gli uomini, le donne e i bambini vittime di questo sistema criminoso. I mafiosi non conoscono pietà né umanità. I loro sicari colpiscono, con viltà, persone inermi e disarmate. Le mafie, non risparmiano nessuno. Uccidono tutti quelli che  si oppongono  ai loro interessi criminali. Non esitano a colpire chiunque diventi un ostacolo al raggiungimento dei loro obiettivi, che sono denaro, potere e impunità al di sopra le leggi dello Stato. Per questo motivo, la lotta alle mafie riguarda tutti. Nessuno può dire: non mi interessa. Nessuno può pensare di chiamarsene fuori. L’articolo 2 dello Statuto della nostra associazione recita “tutti coloro che si riconoscono tra i valori fondanti della nostra confederazione rifiutano  ogni rapporto con organizzazioni criminali o mafiose e con soggetti che fanno ricorso a comportamenti contrari alla legge”. Confartigianato ha, inoltre, da tempo adottato insieme ai propri soci un codice etico che promuove comportamenti ispirati all’integrità e al rispetto della legalità. Una necessità fondamentale per chi valorizza la libertà e la serenità personale e familiare, per chi vuole misurarsi con le proprie forze e le proprie capacità senza padroni né padrini, per chi vuole vivere nella trasparenza ed abbracciare i principi cardine della nostra Costituzione”.

 

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Scomparsa di don Camillo Gentili, i funerali domani a Castiglione in TeverinaLEGGI TUTTO
CASTIGLIONE IN TEVERINA (Viterbo) – Riceviamo da don Luigi Fabbri, vicario generale e pubblichiamo: “Credo di essere sempre stato a disposizione
Con i Preludi del solista Walter Fischetti la magia contamina l’UnitusLEGGI TUTTO
(m.a.g.) – VITERBO – Ieri, 23 marzo all’Auditorium dell’Università della Tuscia di Viterbo, nell’ambito della XIV Stagione concertistica curata da
Immigrazione, eseguite trenta espulsioni dall’inizio del 2019LEGGI TUTTO
VITERBO – Sono state 30 le espulsioni effettuate a quasi tre mesi dall’inizio dell’anno dagli uomini della Polizia di Stato
La Stella Azzurra-Ortoetruria incontra il Grottaferrata al PalaMalè, alle 18LEGGI TUTTO
VITERBO – Big match stasera al PalaMalè per la Stella Azzurra Viterbo che incontra Grottaferrata, squadra  saldamente in testa alla
Uno spettacolo di magia al Teatro parrocchiale del Murialdo, alle 17LEGGI TUTTO
VITERBO – Domenica, 24 Marzo 2019, a Viterbo, presso il Teatro parrocchiale del Murialdo, si svolgerà un evento ‘magico’. Alle ore
A Vitorchiano una serata in memoria di Luca Scarponi. Raccolti più di duemila euro per l’AmanLEGGI TUTTO
di MARINA CIANFARINI – VITORCHIANO ( Viterbo) – La vita di Luca Scarponi è stata recisa il 13 febbraio scorso,
A Palma Campania grandi preparativi per la terza edizione della “Crocelle Race Park”LEGGI TUTTO
PALMA CAMPANIA ( Napoli) – Domenica 14 aprile si festeggia il ritorno della mountain bike cross country nella splendida cornice
La Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania spreca troppo, sconfitta dal CuneoLEGGI TUTTO
TUSCANIA ( Viterbo) – Una Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania Volley dai due volti non riesce, nonostante il doppio vantaggio iniziale,
A Corchiano al via un progetto innovativo per ridurre l’uso della plasticaLEGGI TUTTO
CORCHIANO ( Viterbo) – Ieri a Corchiano si è svolto un importante incontro operativo del Bio-distretto della Via Amerina e
Il Vangelo della domenica, III di QuaresimaLEGGI TUTTO
Vangelo Lc 13,1-9 Se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo. + Dal Vangelo secondo Luca In quel tempo si