Mammagialla, detenuto salvato da tentativo di suicidio

VITERBO – Gli agenti della Polizia Penitenziaria del Carcere di Viterbo, durante il servizio di vigilanza nella sezione infermeria, accortosi di un detenuto straniero che si era impiccato nella sua cella, dato l’allarme intervenivano nell’immediato per salvare il detenuto. L’intervento successivo dei sanitari è il suo invio al pronto soccorso per ulteriori interventi necessari hanno permesso di salvargli la vita.

Uspp Lazio si congratula con la Polizia penitenziaria è con il servizio medico sanitario per aver salvato una persona che gia nel recente passato aveva manifestato situazioni simili.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE