Manutenzione del verde privato, emanata ordinanza

VITERBO- Manutenzione del verde privato, pubblicata l’ordinanza. Questo nel dettaglio quanto previsto per i destinatari del provvedimento: i proprietari, possessori o a qualunque titolo detentori, ovvero coloro che hanno la responsabilità o l’effettiva disponibilità di edifici del centro abitato, dovranno provvedere alla costante pulizia e al decoroso mantenimento degli stessi, intervenendo con taglio ed estirpazione delle erbacce radicanti sulle facciate, sterpaglie e rovi presenti nei giardini e nei cortili di pertinenza; i proprietari, possessori o a qualunque titolo detentori, ovvero coloro che hanno la responsabilità o l’effettiva disponibilità di aree verdi site all’interno del centro abitato e di terreni limitrofi a esso, dovranno provvedere alla costante pulizia delle erbacce, sterpaglie e rovi e alla eliminazione di quant’altro possa costituire esca per incendi, nonché habitat per insetti e animali nocivi e pericolosi; i proprietari, possessori o a qualunque titolo detentori, ovvero coloro che hanno la responsabilità o l’effettiva disponibilità di terreni appartenenti a qualunque categoria d’uso del suolo, nonché proprietari/possessori di aziende agricole confinanti con le strade pubbliche, dovranno ripulire da erbacce, sterpaglie, rovi, materiale secco le aree private limitrofe alle strade pubbliche presenti nel territorio comunale, comprese le strade vicinali. Considerando la stagione primaverile ed estiva come il periodo di massima proliferazione e crescita di erbe infestanti, siepi e rami – si legge nel provvedimento – l’ordinanza ha validità fino al prossimo 31 ottobre.

La versione integrale dell’ordinanza (n. 20 dell’11-4-2024) è consultabile sul sito istituzionale www.comune.viterbo.it sezione albo pretorio.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE