Manziana, approvato il progetto di valorizzazione delle ex caserme Vedette

MANZIANA ( Roma) – Con decreto del Sindaco della Città Metropolitana di Roma Capitale, trasmesso agli uffici comunali, è stato approvato il progetto presentato dal Comune di Manziana per la valorizzazione dell’area delle ex vedette, zona del paese tra Manziana e Quadroni che in passato ha ospitato delle caserme e per anni è stata letteralmente abbandonata a sé stessa.

“Con questo atto formale, dopo il passaggio di proprietà dello scorso 26 aprile, è stato fatto un altro importante passo verso la concretizzazione del progetto ambizioso di rilancio delle “casermette” – commenta soddisfatto il Sindaco Bruno Bruni –
Ora l’idea progettuale, inserita all’interno dei Piani Urbani Integrati finanziati con i Fondi del Piano Nazionale Ripresa e Resilienza (PNRR), attende il via libera del Ministero dell’Interno.”
Nell’area, in caso di definitivo accoglimento della domanda, saranno realizzati, tra le altre cose, uno spazio giovani, un polo museale e culturale, un asilo nido ed un’area verde per spettacoli all’aperto.
“Spero di potervi dare più dettagli tra qualche settimana perchè vorrebbe dire che quello che era un sogno nel cassetto troverà la sua prossima realizzazione. – continua il Sindaco Bruni – La pandemia ha rallentato il nostro programma e la nostra pianificazione ma non l’ha fermata e questo è ciò che importa: sicuramente non vedrò da Sindaco il frutto finito di questo lavoro, ma sono contento che lo possano vedere tutti i Cittadini, a prescindere da chi avrà il piacere e l’onore di tagliare il nastro il giorno dell’inaugurazione.
La progettualità non fa rumore, resta nell’ombra ma, quando riesce a trovare concretizzazione, ripaga di tutto il lavoro svolto. Spero davvero di potervi presto aggiornare.”
Print Friendly, PDF & Email