Mario Draghi si è dimesso da Presidente del Consiglio

di Redazione –

ROMA – Mario Dragi ha rassegnato le dimissioni da Presidente del Consiglio.
Dopo il voto di fiducia in Senato disertato dal M5S, Draghi rimette il suo incarico nelle mani del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Print Friendly, PDF & Email