Monaco di Baviera, sono 9 i morti nella sparatoria al centro commerciale Olympia

di REDAZIONE-

MONACO DI BAVIERA (Germania)- Sono in tutto 9 i morti e 16 i feriti a seguito dell’attentato consumato questo pomeriggio intorno alle ore 18, allo  shopping center Olympia, nel quartiere di Moosach. Le autorità hanno dichiarato lo stato di emergenza. Inizialmente si pensava a tre attentatori, ma in realtà la strage è stata compiuta da un ragazzo 18enne di origini iraniane che si è suicidato subito dopo la mattanza. La metro è stata chiusa e sospeso ogni trasporto pubblico.  La Polizia ha esortato i cittadini a restare a casa. E’ stata anche evacuata la stazione centrale e fermati tutti i treni. Cautela sulla natura della matrice dell’attentato. La sparatoria ha avuto inizio in un fast food McDonald’s di fronte al centro commerciale.

Print Friendly, PDF & Email