Montalto: Alice Sabatini è Miss Grand Prix Tisanoreica 2013″

Riceviamo da Stefano Marigliani e pubblichiamo: “Nel meraviglioso Auditorium della Guardia di Finanza “Gen. S. Florio” a L’Aquila, reso accessibile in via Alice-Sabatini---Miss-GP-Tisanoreica-2013-14-09esclusiva ai civili in occasione del galà di bellezze e talenti finalisti italiani del Concorso firmato Claudio Marastoni, si è svolto lo show finale nella serata Alice-Sabatini---Sfilata-Abito-da-sposa-14-09di sabato 14 Settembre in compagnia di ospiti d’onore, fra questi gli attori Maria Grazia Cucinotta, Sebastiano Somma, Sergio Arcuri, il sensitivo Solange, l’irriverente Luca Abete inviato speciale di Striscia la Notizia sempre pronto

a consegnare le sue immancabili pigne. La prima a salire sul palco insieme a modelli e modelle è stata la splendida Veronica Valà che ha cantato il suo tormentone estivo “Get on top”. La conduzione dello spettacolo è stata affidata a Jo Squillo, a lei, cantautrice e showgirl televisiva italiana, esperta di moda, è stato riservato il delicato ed emozionante compito di decretare i vincitori. Romagnoli entrambi, a notte fonda, Luca Onestini di Imola è risultato vincitore del titolo Mr Italia 2013 e Margherita Molinari di Forlì vincitrice del titolo Miss Grand Prix 2013.

Nella cittadina abruzzese, devastata dal terribile terremoto del 2009, si è respirata una forte voglia di rinascita e ripartenza. Commuoventi i pensieri espressi come in una sola voce da parte delle cariche del posto, portavoce in primis delle zone colpite dal disastro presenti alla serata di Mr Italia e Miss Grand Prix,S.Somma---Onestini---Mr-Italia-2013--Molinari---Miss-GP-2013---MG-Cucinotta il Generale G.d.F. Michele Carbone, il sindaco e l’assessore al turismo de L’Aquila rispettivamente Massimo Cialente e Lelio De Santis hanno tenuto a sottolineare l’impegno, i primi segni della ripresa e la vicinanza alle famiglie colpite, non dimenticandosi del piacere di ospitare la manifestazione di Marastoni, al patron è stato rinnovato per i prossimi anni l’invito a tornare nella regione Abruzzo per le finali nazionali. Altre fasce sono state assegnate ai primi sei di ogni categoria.

Fra le eccellenze femminili, Alice Sabatini, originaria di Montalto, la diciassettenne ha dato del filo da torcere alle sue compagne di percorso, arrivando ad un passo dalla vittoria finale. La sua bellezza mediterranea e il suo talento, sono stati riconosciuti con una speciale fascia, istituita proprio quest’anno, Alice è stata infatti nominata Miss Tisanoreica 2013. Miss-Grand-Prix-2013---Fase-della-serata-14-09

L’inedito nastro indossato, è stato fortemente voluto da Gianluca Mech, imprenditore, autore nonché divulgatore in prima linea della cosiddetta bellezza sostenibile, appunto la “Tisanoreica Vita”. Lui sostiene che debba esserci salute, gusto e sapori, abbinati ad uno stile di vita sano ed attivo per esser belli.

Seguire il suo innovativo quanto efficace programma alimentare a base di specifici prodotti, porta infatti alla perdita di peso nel rispetto del benessere, mirato alla perdita dei grassi e non della massa magra. Caratterialmente, umiltà e semplicità, sono di certo fra le doti prevalenti della Sabatini saltate agli occhi della giuria che, ne ha decretato il successo finale. A caldo queste alcune delle sue parole che ne disegnano i tratti della sua personalità: “Non mi sarei mai aspettata di prendere una fascia così importante ed arrivare fra le sei super-finaliste vincitrici del concorso Miss Grand Prix 2013.

A parer mio è stato un concorso coinvolgente e ricco di bellezze italiane. Se penso, mi viene in mente quando mi sono iscritta, quasi per gioco ed ora trovarmi qua, sulla vetta di questa emozionante competizione resto incredula. Sono veramente entusiasta, perché quest’estate in giro per le piazze della provincia viterbese e questa settimana in Abruzzo ho vissuto un’esperienza meravigliosa che mi ha permesso di conoscere tante persone.

Con la determinazione che mi caratterizza ho ottenuto quest’indimenticabile soddisfazione che voglio dedicare a mia madre e al mio amico Paoletto, miei affetti più cari, miei fan e sostenitori nella vita in primis e presenti sempre a tutte le tappe che ho affrontato, sempre pronti a gioire insieme a me. Spero di riuscire ancora nel mio sogno più profondo, quello di intraprendere la strada della moda e dello spettacolo”.

   

Leave a Reply