Università Unimarconi

Montalto di Castro, il Pd interviene sulle bollette della Talete

VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo: “Per recuperare il danno arrecato alle famiglie e alle attività per errori di ogni genere nella fatturazione per la fornitura di acqua, TALETE S.p.A deve mettere le tende a Montalto e Pescia, almeno fino alla fine dell’emergenza. I pochi giorni messi a disposizione per ascoltare i cittadini in difficoltà non sono niente rispetto alle migliaia di persone che hanno riscontrato problemi per doppie o triple fatturazioni, per fatturazione a parenti non più in vita da anni, per accavallamenti sui periodi di consumo, ed altro ancora. Inoltre, i locali individuati sono difficilmente raggiungibili per certe fasce di popolazione, e questa superficialità nell’affrontare il problema, sia per i tempi, sia per i luoghi, non lascia ben sperare.

Lo sportello permanente è l’unico sistema per dimostrare la serietà dell’azienda, e l’amministrazione comunale, se ha a cuore la serenità mentale ed economica dei cittadini, deve battersi per ottenere questo risultato. Lo scarica barile che finisce per mettere in discussione l’operato degli uffici è scoraggiante, e resta il fatto che prima del passaggio è andato sempre tutto liscio. I dati non aggiornati? Questa cosa stona fortemente rispetto alla regolarità del precedente servizio. Attendiamo una dimostrazione di impegno da ambo le parti per risolvere i problemi nel minor tempo possibile”.

Circolo del Partito Democratico Montalto di Castro e Pescia Romana

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE