Montefiascone, arrestato dai carabinieri per resistenza un giovane senegalese

VITERBO – Un giovane senegalese di 32 anni è stato arrestato durante la notte all’interno di un noto bar locale di Montefiascone, dove è intervenuta una pattuglia del NORM della compagnia carabinieri, perché allertati dalla centrale operativa.

Si avvicinavano per un normale controllo di polizia di sicurezza al giovane senegalese e gli chiedevano i documenti, al che lui, in evidente stato di alterazione psichica, cominciava ad inveire con frasi offensive, e tentava di resistere al controllo scagliandosi anche contro gli stessi militari;  i carabinieri quindi, lo  bloccavano e lo dichiaravano in arresto mettendolo a disposizione della Procura della Repubblica di Viterbo.

Print Friendly, PDF & Email