Montefiascone, mantenuta la promessa, asfaltato un tratto della strada

di PIETRO BRIGLIOZZI-

MONTEFIASCONE (Viterbo)- Nel contesto della cronoscalata, valida per il campionato italiano delle auto storiche, l’Amministrazione provinciale, oltre che allo sfalcio delle erbacce ai lati della strada(di sua proprietà), era solita asfaltarne un tratto, ritenuto dai tecnici supervisori della gara, molto deteriorato e quindi necessitante di intervento restaurativo, come poi è stato regolarmente fatto.
Per questa ventisettesima edizione, l’Amministrazione provinciale del presidente Romoli, molto attento e sensibile a questo evento che è un fiore all’occhiello per la città di Montefiascone ma contribuisce a far conoscere anche Viterbo, ha voluto fare un intervento più necessario nell’ambito ecologico.
Ha preferito non asfaltare altro tratto di strada ma provvedere allo sfalcio delle erbe non solo ai bordi della strada ma anche verticalmente lungo tutte le scarpate, lungo le quali vi sono molti alberi sviluppatisi verso la strada e pericolanti sulla medesima. Sappiamo bene che ogni anno, durante la stagione delle piogge, di tanto in tanto qualche pianta è sempre caduta sulla sede stradale, per cui, il provvedimento è stato apprezzato e condiviso, come riferito dallo stesso diretto dell’ACI di Viterbo Lino Rocchi, nell’ultimo incontro di circa tre giorni or sono.
Rimaneva comunque, in stato di precarietà il tratto iniziale della strada da Via Dante Alighieri al deposito carburanti, competenza dell’Amministrazione comunale, la quale, quale contributo alla manifestazione, intendeva bonificare detto tratto di strada. Oggi sono iniziati i lavori per la soddisfazione di tutti, organizzatori, piloti e cittadini che, nel recarsi al lago, non dovranno più far i conti con le negative conseguenze di una strada dissestata.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE