“Movements of Art”, sabato 27 gennaio il concerto di Moà sul palco del teatro comunale di Tarquinia 

TARQUINIA ( Viterbo) – Il coraggio delle donne come fonte d’ispirazione, la passione per la musica come stella polare che traccia la via: dopo un percorso ricco di eventi, connessioni ed esperienze eterogenee, la cantante ed autrice orvietana Martina Maggi, in arte Moà, decide di continuare il proprio viaggio portando la sua musica in teatro.
E lo fa tramite uno spettacolo, Movements of Art, che è un viaggio tra i brani dell’artista, in una dimensione intima ed acustica: dopo il debutto a Orvieto, al teatro Mancinelli, lo scorso 13 gennaio, la cantautrice scegli ora Tarquinia per raccontare il suo percorso discografico e il cuore del suo scrivere: a far da cornice, sabato 27 gennaio, alle 21 e 30, il Teatro comunale Rossella Falk.
Con Moà saranno sul palco musicisti professionisti e di talento: Emanuele Tienforti alla batteria e alle percussioni, Matteo Bassi al basso elettrico, Lorenzo De Angelis alla chitarra acustica ed elettrica e Simone Gianlorenzi alla chitarra elettrica ed acustica.La direzione artistica del tour è affidata ad Andrea Mescolini, già produttore della cantautrice e ideatore dei nuovi arrangiamenti assieme al direttore musicale Lorenzo De Angelis.
Uno spettacolo che nasce con l’esigenza di far arrivare un messaggio di forza a chi ancora purtroppo è imprigionato in una qualsiasi situazione di violenza. Non c’è nulla che ci spetti che non sia amore e Moà vuole cantarlo a pieni polmoni.
Biglietti disponibili su https://ticketitalia.com/mo%C3%A0-movement-of-art-1?search=moa

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE