Nasce “Gold Tv Tuscia”, martedì 12 febbraio la presentazione del progetto televisivo

VITERBO – La televisione torna in tutta la Tuscia ed avrà rilievo in tutto il Lazio. Martedì 12 febbraio alle ore 12, presso la sala consiliare del Comune di Viterbo, verrà illustrato il progetto televisivo di Gold Tv e Lazio Tv Tuscia. Insieme ad esso verrà illustrata la riorganizzazione del lavoro giornalistico dei Tg di Lazio Tv e Gold Tv con tutti i corrispondenti dalla Regione.

Dal mese di ottobre scorso è stato firmato, infatti, un contratto di collaborazione tra Gaetano Alaimo e Maurizio Fiorani e il gruppo che gestisce Gold Tv, controllato dalla famiglia Sciscione. Alla base dell’accordo la produzione di servizi giornalistici originali, in ogni ambito informativo, da tutti i territori della Tuscia.

Dopo anni di buio la televisione torna finalmente ad accendersi nella Tuscia. La scommessa di una televisione moderna, interattiva e presente in ogni comprensorio della Tuscia, era iniziata già anni fa con la collaborazione stretta tra la redazione guidata da Gaetano Alaimo e TeleOrte. Il Web come espansione dei contatti della televisione e piccolo schermo come vetrina per le comunità locali.

La volontà di riportare la Tv alla Tuscia c’era già dal 2010, ma mancava il canale e il gruppo televisivo che avesse visibilità in tutto il Lazio. Quindi l’incontro con il Patron di Gold Tv, Gianfranco Sciscione, e la decisione di affidare la corrispondenza da Viterbo e provincia per portare la Tuscia su Tg Gold ed il Tg di Lazio Tv.

“Inutile dire che la soddisfazione è stata grande – spiega Alaimo –. Lavorare per il primo gruppo televisivo regionale del Lazio e per la prima emittente, Lazio Tv, che ha oltre 100 mila contatti giornalieri, è il miglior premio per un lavoro di pubbliche relazioni durato anni.
Invito tutti alla presentazione ufficiale de progetto televisivo che si terrà il 12 febbraio alle 12 presso la sala consiliare del Comune di Viterbo. Saranno presenti il fondatore di Gold Tv e Lazio Tv, Gianfranco Sciscione, l’editore Marco Sciscione ed il direttore responsabile Egidio Fia. Ringrazio inoltre il Comune di Viterbo che ha dato subito l’ok per avere la sede del consiglio comunale per la conferenza stampa di presentazione e le tantissime autorità che, oltre a congratularsi pubblicamente con noi hanno già detto che saranno presenti martedì 12 a Palazzo dei Priori”.

“Martedì 12 febbraio confermo la mia presenza presso il consiglio comunale di Viterbo – ha postato sulla sua pagina facebook il Patron Gianfranco Sciscione -, organizzata da Gaetano Alaimo. Sarà la prima tappa per la presentazione della nuova realtà per quanto riguarda l’edizione dei nuovi tg regionale del nostro gruppo televisivo Laziotv-Goldtv” .

Intanto è attiva già la pagina facebook Gold Tv Tuscia che sta crescendo rapidamente ed in cui vengono riportati tutti i servizi giornalistici prodotti dalla Tuscia per i telegiornali di Lazio Tv e Gold Tv.

“Abbiamo già creato un team di lavoro completo, sia per la redazione che per l’aspetto commerciale e promozionale. Ne parleremo – continua  Alaimo -, però, solo durante la prima conferenza stampa ufficiale di presentazione del progetto al Comune di Viterbo. Parlo di “prima” perché seguiranno altre conferenze stampa nei principali Comuni della Tuscia in cui parleremo del nostro progetto: per noi ogni angolo della nostra provincia ha pari dignità giornalistica ed è per questo che ci recheremo in vari Comuni situati al centro dei comprensori della Tuscia per parlarne. Obiettivo dichiarato del progetto Gold Tv Tuscia è quello di dare voce a tutto il Viterbese”.

Le due emittenti sono già visibili in quasi tutta la Tuscia. Per chi vuole iniziare a seguire le due emittenti del Gruppo Sciscione, per le quali abbiamo già iniziato a produrre i primi servizi giornalistici, basta collegarsi ai canali 12 (Lazio Tv) e 17 (Gold Tv) o 512 e 517 (Hd): se non li trovate risintonizzate il decoder. E’ previsto un potenziamento del segnale nei prossimi tempi per arrivare nelle aree ancora scoperte.

Per contatti diretti con Gold Tv Tuscia collegarsi alla pagina facebook omonima, mandare una mail a goldtvviterboetuscia@libero.it o chiamare il 340/9409572″.

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Viterbo unita contro la mafia, senza se e senza maLEGGI TUTTO
di MARIA ANTONIETTA GERMANO – VITERBO – Questa è una giornata storica di resilienza per Viterbo che scende in piazza
A Bagnoregio borse di studio di 200 euro per i ragazzi delle scuole secondarieLEGGI TUTTO
BAGNOREGIO ( Viterbo) – Borse di studio per i ragazzi della scuola secondaria. Gli studenti residenti a Bagnoregio, con Isee
Cavese-Viterbese sulla web radio “Diretta Sport Viterbo”LEGGI TUTTO
VITERBO – Domenica 17 Febbraio dalle ore 14,00 nuovamente con i gialloblù sulla WEB-RadioVisione www.direttasportviterbo.it e su Tele Lazio Nord
“Manipolarte”, grande successo per il laboratorio al Museo della Ceramica della TusciaLEGGI TUTTO
VITERBO – L’iniziativa didattica dei laboratori “Manipolarte”, proposta dal Museo della Ceramica della Tuscia, ha avuto un grandissimo riscontro, registrando
Under 16 Elite, la Volley Ball Club Viterbo in finaleLEGGI TUTTO
VITERBO – Superando 3/1 Volley Anguillara la Vbc Viterbo si aggiudica la semifinale di ritorno e conquista l’accesso alla finalissima
Volley, in casa le squadre maggiori della Vbc ViterboLEGGI TUTTO
VITERBO – Doppio appuntamento con il volley regionale questo week-end al PalaVolley di via Gran Sasso. Questa sera (sabato 16)
A Viterbo una targa in ricordo del giornalista Gianfranco FaperdueLEGGI TUTTO
VITERBO – Erano i primi giorni di ottobre del 2018 e stava per lasciarci a 80 anni Gianfranco Faperdue. In
“CasAmica Onlus” cerca volontari a RomaLEGGI TUTTO
ROMA – CasAmica Onlus – organizzazione di volontariato che da oltre 30 anni accoglie i malati costretti a spostarsi in
Se n’è andato il giovane Luca Scarponi, stroncato da una malattiaLEGGI TUTTO
di MARINA CIANFARINI – VITORCHIANO ( Viterbo) – Aveva gli occhi ardenti di vita, Luca Scarponi, volato via a causa
Mafia, Signori (Confartigianato): “L’impegno che oggi assumiamo non rappresenta la necessità di un solo giorno”LEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo da Stefano Signori (Presidente Confartigianato Imprese di Viterbo) e pubblichiamo: “L’impegno che oggi assumiamo non rappresenta la