Università Unimarconi

Nastro Rosa Tour 2024. La Guardia di Finanza arriva a Gaeta con le imbarcazioni Figaro 3

GAETA– Arrivate a Gaeta le imbarcazioni Figaro 3 della Guardia di Finanza che hanno preso parte alla quarta edizione del Marina Militare Nastro Rosa Tour, in occasione dei 250 anni della fondazione del Corpo. Questa tappa è particolarmente significativa per lo storico legame della città con la Guardia di Finanza, di cui è espressione la presenza della Scuola Nautica sin dal 1948.

Ad accompagnare la regata a Gaeta il villaggio itinerante per tutti gli appassionati di vela, gli atleti del tour e i cittadini. Un luogo ricco di opportunità per sviluppare sinergie tra tutti i partecipanti e promuovere con efficacia sport, cultura, scienza, tecnologia, solidarietà e rispetto per l’ambiente.

Figaro 3

La Guardia di Finanza, oltre ai Waszp e Wingfoil, partecipa con Figaro 3, una delle dieci imbarcazioni messe a disposizione dall’organizzazione per i concorrenti. Moderna e innovativa, lunga 10 metri e dotata di foil, questa barca è costruita per un equipaggio di due persone. È veloce, facile da timonare e ideale per questo tipo di regate. Il Figaro 3 è stato personalizzato con la stampa del Grifone alato (simbolo del Corpo) sullo scafo e sulle vele, insieme al logo creato per celebrare i 250 anni della Guardia di Finanza e a quello dei Gruppi Sportivi Fiamme Gialle. Oltre alla categoria Figaro 3, che vede al comando il team 09 Deas, seguito dal team 08 dello Yacht Club Sanremo e dal team 03 della Guardia di Finanza, la quarta tappa del Marina Militare Nastro Rosa Tour vedrà la competizione anche delle imbarcazioni delle categorie Waszp e Wingfoil.

A conclusione della manifestazione sportiva, il Generale di Divisione Mariano La Malfa Sottocapo di Stato Maggiore del Comando Generale e Presidente del Comitato per il 250° Anniversario di fondazione del Corpo,ha consegnato il Premio Grifone al team della Guardia di Finanza che si è distinto per il suo impegno e professionalità. Tra i premiati: i finanzieri Paolo Cian e Fabio Montefusco. Il Premio è un simbolo di valore e dedizione e rappresenta un prestigioso riconoscimento per gli uomini e le donne del Corpo che ogni giorno operano con determinazione e competenza a servizio delle Istituzioni.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE