Nepi, la lotta del sindaco Vita contro l’utilizzo di alcuni fitofarmaci

di REDAZIONE-

NEPI (Viterbo) – Il sindaco Franco Vita fa sapere : “Assofrutti ha presentato al TAR il ricorso per l’annullamento della mia ordinanza sul divieto di utilizzo di alcuni fitofarmaci e sulla regolamentazione dell’irrorazione di quelli autorizzati. Nel frattempo sono stati pubblicati dall’ISDE i dati sull’incidenza dei tumori nella Provincia di Viterbo . Le cifre sono preoccupanti e registrano un incremento che deve essere assolutamente valutato con attenzione . Secondo lo studio , questo incremento delle malattie oncologiche é da addebitare all’uso di fitofarmaci . La Coldiretti sollecita le autorità governative ad approvare la legge sulle coltivazioni biologiche . Il nostro Governo investirà nei prossimi anni somme consistenti per la transizione ecologica, mentre ancora una parte di agricoltori e imprenditori intende pensare solo al guadagno eccessivo incurante di compromettere la fertilità dei terreni e la biodiversità . Lunedì prossimo in occasione del Consiglio Comunale , chiederò ai consiglieri se concordano con la mia proposta di sottoporre l’ordinanza ad una consultazione popolare , affidando ai nepesini il suo giudizio finale . Il legale del Comune già ha predisposto il testo per confutare le accuse di Assofrutti e lotteremo per difendere il nostro territorio e la salute dei cittadini. Sappiano sin d’ora Assofrutti e i coltivatori che la sostengono , che qualunque sarà l’esito al TAR , noi continueremo a lottare per le nostre idee”.

Print Friendly, PDF & Email