Nepi, nasce lo sportello antiviolenza “ECHINOS”

NEPI ( Viterbo) – La Cooperativa Sociale Gea e l’ Associazione Kyanos inaugureranno lo sportello antiviolenza “ECHINOS”, il prossimo 17 giugno 2022, alle ore 18.30, presso il Centro Commerciale San Bernardo con il patrocinio del Comune di Nepi.

ECHINOS comprende volti di donne, voglia di acquisire nuove competenze, mesi di lavoro e, soprattutto, la volontà di offrire strumenti concreti sul territorio per supportare le donne vittime di violenza, accompagnandole lungo un percorso di rinascita. Un progetto che porta la firma della Cooperativa Sociale Gea e dell’ Associazione Kyanos e che, grazie alla collaborazione del Comune di Nepi, diventa esperienza concreta attraverso l’attivazione del primo sportello antiviolenza sul territorio, presso il Centro Commerciale San Bernardo. Interverranno FRANCO VITA Sindaco del Comune di Nepi ANNALISA ARCANGELI Vice Sindaco e Assessora ai Rapporti Istituzionali e Pari Opportunità del Comune di Nepi ALESSANDRA TRONCARELLI Assessora alle Politiche Sociali, Welfare, Beni Comuni e ASP della Regione Lazio ALESSANDRA SENZACQUA Presidente della Cooperativa Sociale Gea MARTA NORI Responsabile Servizi Antiviolenza della Cooperativa Sociale Gea e Presidente dell’Associazione Kyanos.

Print Friendly, PDF & Email