Nubifragio in Sardegna. Un ponte crollato. Case evacuate. Quindici le vittime e alcuni dispersi

Ieri mattina un vero e proprio nubifragio si è abbattuto sulla Sardegna. I danni maggiori si riscontrano nel Nuorese e nella provincia di Oristano. Una donna è stata trovata morta nella sua casa allagata a Uras (Oristano). nubifragio SardegnaUn ponte è crollato sulla Statale Olbia-Tempio. Strade divelte, fiumi straripati, interi paesi isolati e senza corrente elettrica, centinaia di allagamenti e campagne devastate.

La Protezione civile, volontari e Vigili del Fuoco stanno portando aiuto alla popolazione. Per domani il ciclone “Cleopatra” si abbatterà anche sul Lazio “Per le successive 24 ore – scrive la protezione civile – si prevedono sul Lazio precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale. I fenomeni potranno dar luogo a rovesci di forte intensità, accompagnati da potenti raffiche di vento e sospensione dell’attività elettrica”.

A Roma il Tevere è un sorvegliato speciale per 48 ore.

Per ogni informazione o interventi è possibile mettersi in contatto con la Sala operativa della Protezione civile al numero verde 800.854854.

   

Leave a Reply