Nuova Macchina di Santa Rosa “Dies Natalis”: fino al 28 febbraio presentazione delle proposte per la sua costruzione

di REDAZIONE-

VITERBO- È stata ufficialmente avviata la corsa per la realizzazione della nuova macchina di Santa Rosa, con la pubblicazione del bando per la costruzione. Gli interessati hanno tempo fino al 28 febbraio per presentare le proprie proposte, e il Comune di Viterbo non intende perdere neanche un giorno, sfruttando al massimo anche l’anno bisestile.

La prima fase delle operazioni di gara è, infatti, programmata per il 29 febbraio alle 9:30 e avverrà tramite piattaforma elettronica. Le sessioni successive precederanno la valutazione delle offerte tecniche ed economiche, la cui data e ora di apertura dei plichi sarà comunicata successivamente.

Il tempo previsto per la realizzazione della macchina di Santa Rosa è di 180 giorni, ovvero sei mesi, a partire dall’assegnazione del contratto, che si stima avvenga entro il 10 marzo.  L’assegnazione avverrà tramite il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, considerando sia il rapporto qualità-prezzo che il fattore tempo. Il lato tecnico sarà valutato con un massimo di 70 punti, mentre il lato economico-temporale con un massimo di 30 punti.

L’importo complessivo dell’appalto è di 1.169.000 euro, e la durata prevista è di cinque anni, con possibilità di due proroghe. Tra i requisiti per partecipare alla gara, è richiesta anche l’esecuzione di contratti analoghi nel triennio precedente alla data di indizione della procedura di gara.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE