Nuovo Centro Destra: domani la costituzione in Consiglio Regionale con Sabatini, Cangemi, De Lillo e Di Paolo

sabatini3Sabato mattina si è tenuta a Roma, al Tempio di Adriano, l’assemblea costituente del movimento fondativo del Nuovo Centrodestra.

La nuova formazione, illustrata dal vicepremier Angelino Alfano ai soci fondatori, nella lealtà umana e politica a Silvio Berlusconi, si ispira a un modello di partito federalista per restituire ruolo ai territori.

Presenti all’appuntamento fondativo anche i quattro consiglieri regionali del Lazio Giuseppe Cangemi, Fabio De Lillo, Pietro Di Paolo e Daniele Sabatini firmatari, con gli altri 300 intervenuti, tra cui i ministri Lupi, Quagliariello, De Girolamo e Lorenzin, del documento che sancisce la nascita di quello che il vice premier Angelino Alfano ha definito un “nuovo grande movimento che sarà valore aggiunto per portare il centrodestra a vincere le elezioni”.

A rappresentare il gruppo regionale alla costituente è stato Daniele Sabatini, il più giovane dei consiglieri alla Pisana.

“Occorre puntare – ha dichiarato nel suo intervento Sabatini – su riferimenti precisi e non più rinviabili. Partecipazione inclusiva e rinnovamento, democrazia interna, meritocrazia, capillarità territoriale e rapporto con gli amministratori locali devono essere gli strumenti per tornare ad essere punto di riferimento per la nostra gente. Un partito al tempo della crisi deve avere l’umiltà di ripartire dalla sua base”.

Domani i consiglieri Cangemi, De Lillo, Di Paolo e Sabatini formalizzeranno in Aula la costituzione del gruppo Nuovo Centrodestra in consiglio regionale.

   

Leave a Reply