Oggi sit-in di protesta dei tifosi della Viterbese

di REDAZIONE-

VITERBO – I tifosi della Viterbese hanno organizzato oggi, mercoledì 31 maggio, un sit-in di protesta allo stadio Rocchi. L’appuntamento è fissato per le 17:30 davanti all’ingresso atleti, dove i sostenitori gialloblù si riuniranno per contestare il presidente Romano e i suoi collaboratori. Oltre alla retrocessione, i tifosi accusano il presidente di diverse altre mancanze. Si è creata una situazione complessa nel mese di maggio, a seguito di due stagioni sbagliate in cui la squadra ha ottenuto una salvezza ai playout e una caduta tra i dilettanti, rimanendo costantemente in fondo alla classifica. Per questi motivi, i sostenitori chiedono un cambio di proprietà, ma l’attuale dirigenza ha ribadito di non volerlo effettuare. L’ultimo annuncio sui social della Viterbese afferma che la società sta già lavorando per il campionato della prossima stagione. Inoltre, la squadra si è recentemente incontrata con alcuni rappresentanti del comune per ottenere informazioni sulla concessione del Rocchi (che scade il 31 agosto) e sta cercando di trattare la permanenza di Marotta e Semenzato, insieme a quella di Rossini come nuovo direttore sportivo.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE