Oltre 150 domande per il corso destinato ad imprenditori agricoli aderenti al Psr Lazio

Adesione da record per il corso per allievi che vogliono diventare imprenditori agricoli. Sono state 156 le domande di andrea-dantipartecipazione arrivate a palazzo Gentili per il corso destinato a imprenditori agricoli che hanno aderito al Psr Lazio e che intendono acquisire le capacità professionale per l’iscrizione all’Inps.

 

“Siamo molto soddisfatti – ha detto durante la presentazione dei corsi, l’assessore provinciale alla Formazione professionale, Andrea Danti – per questa massiccia adesione che conferma la bontà della decisione presa dalla nostra amministrazione che ha voluto fortemente proporre questo bando.

Crediamo che con questi corsi potremo dare una grande mano a tutti coloro che vorranno intraprendere in maniera professionale questo tipo di lavoro. E’ nostra volontà formare futuri manager agricoli che si occupino della valorizzazione dei prodotti della Tuscia. D’altronde il Viterbese ha una grande vocazione agricola e permettere agli imprenditori di assumere determina qualifiche può solo che consolidare e far crescere il comparto”.

 

I primi due corsi da 25 allievi ciascuno partiranno il 9 dicembre: uno la mattina dalle 9 alle 13 (lunedì, mercoledì e giovedì); e uno il pomeriggio dalle 14 alle 18 (lunedì, martedì e giovedì); entrambi verranno svolti al Centro di formazione professionale di Viterbo in via Richiello.

 

“Per adesso potremo soddisfare solamente 110 iscritti con due corsi che partiranno il 9 dicembre e altri due a primavera – ha specificato Danti – se dovesse rimanere fuori qualcuno mi sono impegnato personalmente per attivarne altri, così da esaudire tutte le richieste arrivate. Al termine delle 150 ore previste agli allievi saranno consegnati gli attestati di agricoltore professionale che permetterà loro, tra le altre cose, di iscriversi all’Inps e poter partecipare all’assegnazione dei fondi Psr”.

   

Leave a Reply