Ondata di maltempo, mezzi e uomini della Provincia di Viterbo dalle prime ore di questa mattina in servizio sulle strade

Mezzi e uomini della Provincia di Viterbo, settore Viabilità, sono al lavoro senza sosta dalle prime ore di questa mattina per la messe in sicurezza dell’intera rete viaria della Tuscia, colpita dall’ondata di maltempo che imperversa sul centro Italia dalla notte scorsa. A causa della pioggia e del forte vento, infatti, sono stati centinaia gli alberi caduti sulla carreggiata delle strade provinciali, opportunamente rimossi con solerzia e tempestività dagli addetti della Provincia, in collaborazione con i Vigili del Fuoco. Gli interventi, che hanno riguardato praticamente tutte

le diverse aree del territorio viterbese, da nord a sud della Tuscia, sono ancora in corso nelle zone di Vetriolo, Marta, Montefiascone, Orte, Capranica, Ronciglione, Carbognano e del lago di Vico. Intorno alle 11,30 è stata invece riaperta la SP in direzione Magliano Sabina, mentre solo grazie all’intervento degli addetti della Provincia è stato possibile rimuovere dal tracciato della SP Pratoleva i pali della linea telefonica Telecom caduti per il vento. Per tutta la giornata di oggi e fino a che non sarà cessata l’emergenza maltempo, gli addetti del settore Viabilità continueranno l’opera di messa in sicurezza sulle strade.

   

Leave a Reply