Ordigno bellico in via De Gasperi – individuato il giorno per le operazioni di bonifica: sarà martedì 7 Maggio

di ANNA MARIA STEFANINI-

VITERBO- A seguito del ritrovamento dell’ ordigno bellico in via Alcide De Gasperi, è stato individuato il giorno per le operazioni di bonifica: sarà martedì 7 Maggio.
Lo hanno annunciato questo pomeriggio, 27 marzo, il prefetto Gennaro Capo e la sindaca Chiara Frontini nel punto stampa convocato a Palazzo di Priori. Presenti alla conferenza anche il Comandante della Polizia Locale Mauro Vinciotti e il consigliere comunale Giancarlo Martinengo. L’aria interessata avrà un raggio di 1800 metri dal punto del posizionamento dell’ordigno, salvo ulteriori adattamenti che saranno possibili a seguito degli interventi a cura degli artificieri dell’esercito italiano. Saranno circa 30.000 le persone che saranno evacuate. In settimana il comune renderà disponibile un questionario per individuare e monitorare, nella zona interessata dalle procedure di evacuazione, le situazioni individuali bisognevoli di particolare assistenza. Lo stesso questionario conterrà ulteriori informazioni utili alla popolazione per le operazioni di sgombero. Nel documento saranno inoltre indicate le modalità di restituzione dello stesso che dovrà avvenire comunque entro il prossimo 4 aprile. Nei prossimi giorni sarà predisposto un vademecum informativo per la popolazione presente nella zona interessata con indicazioni utili per l’evacuazione. Le scuole il 7 maggio saranno chiuse. I cittadini potranno altresì rivolgersi a un servizio con numero dedicato che verrà comunicato non appena attivo. Si ricorda inoltre che non ci saranno modifiche nei prossimi giorni per quanto riguarda il servizio di raccolta porta a porta e ritiro rifiuti; verrà solo sospeso lo spazzamento stradale in alcune vie.

Fino al giorno della bonifica, permarranno le misure già adottate con apposite ordinanze, ovvero quelle che limitano la circolazione dei mezzi pesanti nelle vie del perimetro di sicurezza, ordinanza di dirigenziale, numero 139 del 23/2024, polizia locale e le attività potenzialmente produttive di vibrazioni al suolo e al sottosuolo (ordinanza sindacale numero 17 del 20 marzo 2024).

Sulla home page del sito istituzionale del Comune di Viterbo (www.comune.viterbo.it) in evidenza, è online un’apposita sezione informativa in costante aggiornamento. Nella sezione è possibile consultare tutte le informazioni ufficiali veicolate dal Comune di Viterbo di concerto con la Prefettura, riguardante il ritrovamento dell’ordigno bellico. Gli stessi aggiornamenti ufficiali sono consultabili sulla pagina istituzionale Facebook comune di Viterbo informa.

  

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE