Palazzo Doebbing a Sutri, il sindaco Sgarbi: “Nel periodo giugno-ottobre 4108 biglietti staccati”

SUTRI ( Viterbo) – Riceviamo dal sindaco Vittorio Sgarbi e pubblichiamo: “L’emergenza Covid non ferma il cammino della grande arte a Sutri. Il museo di Palazzo Doebbing aumenta, infatti, il numero di visitatori rispetto allo scorso anno: 4108 i biglietti staccati nel 2020, rispetto ai 3593 del 2019, prendendo come riferimento il periodo giugno – ottobre. L’esposizione “Incontri a Sutri. Da Giotto a Pasolini” – la terza in successione dal 2018, quando è stato inaugurato lo spazio espositivo del Palazzo Doebbing di Sutri – che raccoglie opere di importanti maestri come Giotto, Kantor, Catel, Gherardo delle Notti e i preziosi ori degli artigiani longobardi, per citarne alcuni, è interamente finanziata da Intesa Sanpaolo, con cui il Comune di Sutri ha stretto un legame duraturo e prestigioso”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE