Palazzo Farnese a Caprarola con I giardini alti – il Castello di San Michele in Teverina e il borgo di Civitella D’Agliano

Il Sogno Farnesiano – Palazzo Farnese a Caprarola e i giardini alti. Sabato 17 dicembre.  Palazzina del Piacere. Continuano i nostri itinerari dedicati più belle residenze farnesiane nei borghi della Tuscia terra di origine della potente famiglia.

Tanti i castelli e le dimore storiche a loro appartenute e sabato 17 dicembre, sarà un’ottima opportunità, per conoscere a fondo la bellezza di Palazzo Farnese e degli splendidi giardini alti con le monumentali fontane e la Palazzina del Piacere.

Il grande sogno Farnesiano si esprime nell’ideale di “Villa di delizia”, con un livello artistico ed architettonico che raggiunge la massima raffinatezza.

INFORMAZIONI E DETTAGLI: tel. 333 4912669, Anna Rita Properzi Guida Turistica e Ambientale Escursionistica Iscritta al Registro Italiano Aigae con Assicurazione Professionale RCT attiva. Contatti anche tramite whatsapp e canale telegram https://t.me/lepasseggiatediannarita o tramite mail annaritaproperzi@gmail.com;

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: la visita si attiverà con un minimo di 10 persone.

APPUNTAMENTO: sabato 17 dicembre ore 10.00 a Piazza Farnese, davanti al piazzale di ingresso del Palazzo; fine visita ore 12.30.

PARCHEGGIO AUTO: gratuiti presso le Scuderie di Palazzo Farnese Via Regina Margherita. Sono molto comodi e vicini al Palazzo, si sviluppano su due livelli nel parco accanto alle scuderie;

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 17€ (che comprende: visita guidata 10€ + ingresso a Palazzo 5€ + auricolari 2€); visita guidata gratuita per i bambini fino a 6 anni, ridotta per i ragazzi fino a 16 anni.

Alla scoperta del castello di S. Michele in Teverina e del borgo di Civitella d’Agliano
Domenica 18 dicembre

20221011_164918

Arrivare nei borghi di San Michele in Teverina e Civitella d’Agliano è come partire per un viaggio fiabesco, attraverso secoli di storia. Una storia di nobildonne e cavalieri, potenti famiglie di condottieri in lotta tra loro: i Baglioni e i Monaldeschi, e la magia di un paesaggio che ha mantenuto intatto il suo fascino.

In questo viaggio potremo ammirare gli interni del Castello di San Michele in Teverina insieme ai proprietari Cecile e Philippe. A seguire ci sposteremo nel borgo di Civitella d’Agliano per visitare la torre Monaldeschi e l’originale Museo dei Mestieri a Civitella d’Agliano.

La posizione dei due borghi è a dir poco affascinante. San Michele in Teverina arroccata su uno sperone di tufo, sembra un’isola in mezzo ad una valle di calanchi nascosta, e Civitella d’Agliano una terrazza panoramica che si affaccia sulla più conosciuta valle dei calanchi di Civita di Bagnoregio, da dove si ammira ogni dettaglio. La passeggiata organizzata da Anna Rita Properzi guida turistica e ambientale escursionistica, sarà un’occasione speciale per scoprire questi borghi autentici e fuori dalle rotte turistiche.

INFORMAZIONI E DETTAGLI: tel. 333 4912669, Anna Rita Properzi Guida Turistica e Ambientale Escursionistica Iscritta al Registro Italiano Aigae con Assicurazione Professionale RC attiva.

COSA AMMIREREMO: gli interni del Castello di San Michele in Teverina e la Chiesa, il borgo di Civitella d’Agliano, la torre Monaldeschi e il Museo dei Mestieri a Civitella d’Agliano

PRENOTAZIONE: da effettuarsi tramite il link https://annaritaproperzi.it/prenota-la-passeggiata/ (senza pagamento on line); oppure tramite whatsapp scrivendo al numero 333 4912669 o tramite mail annaritaproperzi@gmail.com

APPUNTAMENTO: domenica 18 dicembre, mattina ore 9.30 a San Michele in Teverina; dopo la visita del Palazzo di S. Michele in Teverina ci sposteremo in macchina nel vicino borgo di Civitella d’Agliano. Al momento della prenotazione verrà fornita la posizione Google del luogo di incontro.

DURATA: dalle 9.30 alle 13/13.30 circa

PARCHEGGI: Al momento della prenotazione verrà fornita la posizione Google del luogo.

COSTO: 20€ (che include la visita guidata dei due borghi, ingresso a Palazzo Montholon e ingresso Museo dei Mestieri)

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE