Paola Marchetti (Alleanza Sinistra Verdi Reti Civiche):  “Ascoltare le piazze per il clima”

“Saranno tantissime le città dello sciopero globale per il clima (tra cui Roma e Viterbo), dove oggi i giovani di “Fridays for future” saranno in piazza per sollecitare la politica ad occuparsi di temi ambientali, finora marginali nella campagna elettorale” afferma Paola Marchetti. 

“Dopo una estate estremamente calda e siccitosa, l’alluvione delle Marche della scorsa settimana, con il suo strascico di dolore e di morte, ci ha ricordato che non c’è più tempo”, precisa Paola Marchetti. 

“O l’emergenza climatica diventa la priorità della politica nella prossima legislatura oppure rischiamo di negare il futuro a noi e alle generazioni più giovani”.

“Non è più accettabile che, mentre tutti parlano di emergenza climatica, come vera urgenza di questo tempo, la politica si giri dall’altra parte e continui come niente fosse a ragionare di approvvigionamento energetico da fonti fossili, a cementificare il territorio, a tombare i corsi di acqua, a sottovalutare il rischio idrogeologico del territorio”, attacca Paola Marchetti.

“Ho accettato di candidarmi nella lista Alleanza Sinistra Verdi Reti Civiche, anche perché espressione di un programma molto avanzato sulle questioni ambientali, ma penso che la politica tutta debba fare molto di più contro l’emergenza climatica ed ascoltare il grido di dolore di quanti oggi stanno scendendo in piazza”, conclude Paola Marchetti.

Print Friendly, PDF & Email