Partito Socialista Italiano di Viterbo: “L’approvazione dei referendum potrebbe favorire la giustizia giusta”

VITERBO – Riceviamo dal coordinamento della segreteria della federazione di Viterbo Psi e pubblichiamo: “La Federazione del Partito Socialista Italiano di Viterbo, sostiene da tempo l’importanza che ci sia giustizia giusta e veramente uguale per tutti. L’approvazione dei Referendum potrebbe favorirla ed è per questo motivo che i socialisti invitano i cittadini a votare SI il 12 giugno 2022 ai 5 Referendum sulla Giustizia.

Prendendo in esame la situazione politica nel viterbese ed in particolare rispetto i Comuni che andranno ad elezioni il 12 giugno 2022, i socialisti confermano le idee programmatiche volte al rafforzamento dello sviluppo sociale ed economico, quali la creazione di maggiore turismo, la dotazione di infrastrutture ferroviarie, la riapertura della Civitavecchia Capranica Orte o Ferrovia dei Due Mari, il completamento della Superstrada, il rispetto dell’ambiente, la soluzione dei problemi del territorio, l’impegno deciso per la solidarietà verso i meno abbienti o meno dotati, la giustizia sociale e le pari opportunità per tutti i giovani.

Con determinazione, poi, noi socialisti desideriamo affermare che la ricerca dell’uguaglianza delle opportunità assieme alla solidarietà siano la vera differenza tra politiche di destra e politiche di sinistra.
In questa la prima contestazione da fare a coloro che affermano in maniera ridicola non più esistente la destra e la sinistra.

Rispetto le elezioni amministrative nei Comuni di Barbarano, Capranica, Ronciglione, i socialisti confermano l’appoggio alle liste guidate dai Sindaci uscenti :

Barbarano lista “BARBARANO UNITO” Sindaco Rinaldo Marchesi;
Capranica lista “CAPRANICA CON PIETRO NOCCHI SINDACO”
Ronciglione lista “INSIEME PARTECIPIAMO RONCIGLIONE” Sindaco Mario Mengoni

Leggendo i nomi dei candidati in tutte le liste, persone rispettabili, risulta evidente l’esistenza di posizioni politiche diverse, spesso diametralmente opposte. Anche leggendo i programmi presentati si rilevano sostanziali differenze tra le liste sulle proposte di sviluppo.

Le iniziative per lo sviluppo economico messe in atto dalle amministrazioni uscenti in questi paesi fa ritenere siano necessario evitare passi indietro. Le proposte allora debbono avere gambe e braccia per essere attuate e soprattutto menti idonee per essere attuate a vantaggio delle popolazioni.

Per questo motivo avendo valutato in maniera positiva il programma e soprattutto l’operato di queste amministrazioni, i socialisti invitano i cittadini il 12 giugno 2022 a votare a le liste:
– Barbarano “BARBARANO UNITO” candidato Sindaco Rinaldo Marchesi
– Capranica “CAPRANICA CON PIETRO NOCCHI SINDACO” candidato Sindaco PIETRO NOCCHI
– Ronciglione “INSIEME PARTECIPIAMO RONCIGLIONE” candidato Sindaco Mario Mangoni

 

Print Friendly, PDF & Email