Pattinaggio, la Star Roller Club brilla al “Memorial Filippini” di Misano Adriatico

VITERBO – Continuano le soddisfazioni in casa Star Roller Club per la stagione agonistica in corso di pattinaggio artistico a rotelle.

Si è appena conclusa l’edizione 2024 del Memorial Internazionale ‘Filippini & Dall’Acqua’ al quale il sodalizio viterbese ha partecipato con 6 atlete che hanno ottenuto tutte degli ottimi risultati.

Per quanto riguarda le categorie “Nazionali”  hanno partecipato Giulia Duri nella categoria Allievi, Sveva Vittoria nella categoria cadetti,  Flavia Duri e Maristella Appolloni nella categoria Juniores. La prima a scendere il pista è Sveva che torna a Misano dopo alcuni anni di assenza. Già nella danza obbligatoria ottiene una ottima posizione facendo registrare il settimo punteggio. Successivamente nel disco libero un briciolo di emozione la tradisce, qualche piccolo errore la fa scendere al decimo posto ma risultando comunque una delle migliori visto il gran numero di partecipanti. Giulia, se pur con un pizzico di giustificata emozione, ha portato a termine la sua gara mostrando tutti i progressi fatti in questa stagione che l’ha vista partecipare a manifestazioni importanti con avversarie di livello assoluto. Ottima ottava dopo la danza obbligatoria esegue un liberto perfetto tanto che i giudici la premiano con uno dei punteggi più alti che le fa guadagnare un posto nella classifica finale, centrando un’ottima settima posizione su 34 partecipanti.

Nella categoria Juniores Maristella Appolloni ottiene il suo miglior risultato da quando partecipa alla categoria “Nazionale”. Dopo l’argento dello scorso anno non era facile ripetersi visto anche il livello della concorrenza. Ottima seconda dopo la danza obbligatoria Maristella nel libero non sbaglia nulla e con un alto punteggio scavalca l’atleta che la precedeva in classifica riuscendo a salire sul gradino più alto del podio e conquistando una meritata medaglia d’oro. Buona anche la prova di Flavia che, al primo anno in categoria, non si lascia intimorire dalle forti avversarie. Dopo una bella danza obbligatoria che la porta a metà classifica esegue un libero senza errori che le permettono di mantenersi tra le migliori in classifica.

Nei giorni precedenti era toccato alle categorie Internazionali esibirsi con la Star Roller Club che schierava Giulia Bernabucci per le allieve e Nicole Torromacco per le Cadette. Ottime le prove di entrambe le ragazze. Nicole, dopo l’assenza dello scorso anno per motivi di studio, torna alla grande. Un buona Style dance la piazza tra le migliori e l’ottima esecuzione della danza libera non fa che confermare la classifica. Un buon test anche per lei in vista dei campionati italiani di luglio. Infine Giulia,  due danze libere perfette le consentono di ottenere punteggi molto alti che la collocano momentaneamente al quinto posto subito a ridosso delle prime. Tutto si deciderà nel libero con circa dieci atlete racchiuse in pochi punti. L’esecuzione del suo Libertango  è perfetta e una piccola caduta non influisce sul risultato finale così che Giulia si conferma tra le migliori in categoria conservando il quinto posto. Un bilancio molto positivo per la società che torna da questo importante Trofeo internazionale con un Primo posto, un quinto, un settimo e altri ottimi piazzamenti.

Ma la Star Roller Club non si ferma, infatti sabato 15, al palazzetto dello sport di Montefiascone, è in programma il classico saggio di fine anno. Dirigenti, allenatrici e tutto lo staff hanno preparato uno spettacolo che coinvolgerà tutti gli atleti iscritti e gli ospiti Pluri-Campioni Mondiali, Europei ed Italiani del Roma Roller Team.

Gli appassionati di pattinaggio sono pertanto inviatati a partecipare all’evento che sarà ad ingresso gratuito con inizio alle ore 20.30

Infine domenica Giulia Bernabucci con l’allenatrice Martina Tosini partiranno alla volta di Montebelluna (TV) dove si svolgeranno i campionati italiani categoria allievi internazionali ai quali Giulia parteciperà partendo da un ottimo settimo posto nel Ranking nazionale.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE