Pediatra ad Acquapendente: gli aggiornamenti

ACQUAPENDENTE ( Viterbo) – Al termine della inaugurazione della nuova Comunità Giovanile finanziata dalla Regione Lazio e gestita dall’Associazione Dark Camera avvenuta alla presenza di Lorenzo Sciarretta  (Delegato del Presidente alle Politiche Giovanil)i e Alberto Sasso D’Elia, Direttore regionale alle Politiche Giovanili, il sindaco Alessandra Terrosi e la Vice Monica Putano Bisti aggiornano sugli sviluppi delle problematiche pediatriche del territorio.In ordine all’assegnazione del Pediatra di libera scelta, comunichiamo che in stretta collaborazione con la Asl è stato possibile garantire la continuità del servizio senza interruzioni di sorta, pertanto già dalla data odierna è possibile effettuare la scelta attraverso due modalità, recandosi personalmente al primo piano del presidio ospedaliero di Acquapendente il Martedì e il Venerdì dalle ore 08:00 alle ore 13:00, muniti di un documento di riconoscimento, altrimenti attraverso la mail asb.distrettoa@asl.vt.it Il Pediatra di Libera scelta, Dott. Ruggiero Sardaro, riceverà i propri pazienti nell’ambulatorio situato presso la Struttura RSA San Giuseppe di Acquapendente in Via del Seminario n. 58, con ingresso dedicato garantendo il servizio per almeno 3 giorni a settimana, gli stessi saranno comunicati dalla Asl.Si ringrazia la Asl per la collaborazione, per aver dimostrato attenzione ad un’esigenza del nostro territorio risolta in maniera celere e la RSA San Giuseppe per aver messo a disposizione i locali necessari all’attività ambulatoriale e ritenuti idonei dalla Asl territorialmente competente. L’Amministrazione Comunale esprime la propria soddisfazione per aver dimostrato con immediatezza e senza dare spazio agli allarmismi che la collaborazione tra Enti è sicuramente utile e sempre necessaria per garantire i servizi alla Comunità.

 

Print Friendly, PDF & Email