Per Pasquetta a San Martino al Cimino l’apertura straordinaria del Palazzo Doria Pamphilj con visite guidate

VITERBO –  Lunedì 17 aprile si aprirà in via straordinaria lo storico Palazzo Doria Pamphilj di San Martino al Cimino, antica frazione di Viterbo. Il pubblico potrà così partecipare alla visita del Palazzo accompagnati dallo storico Colombo Bastianelli che condurrà i visitatori alla scoperta della dimora di Donna Olimpia Maidalchini Pamphilj, cognata di Innocenzo X, che intorno alla metà del XVII secolo lo fece erigere sulla precedente struttura medievale, affidando agli architetti Francesco Borromini e Marcantonio De Rossi la trasformazione dell’edificio e la riqualificazione del borgo sul modello di Piazza Navona a Roma. Nel corso della visita sarà possibile visitare alcuni degli ambienti più belli del Palazzo, come la stanza da letto di Donna Olimpia con il suo peculiare soffitto a cassettoni in grado di abbassarsi grazie a un sistema di carrucole per ridurre il volume totale della stanza, favorendone il riscaldamento.

Sono previsti due ingressi pomeridiani: dalle 15 alle 16.30 e dalle 17 alle 18.30. Non è previsto alcun biglietto di ingresso ma è consigliabile la prenotazione al 333 6171498.

 

Print Friendly, PDF & Email