I Carabinieri per spaccio di droga arrestano un 57enne di Grotte di Castro

112I Carabinieri della Stazione di San Lorenzo Nuovo, comandata dal Maresciallo Alessandro Bondani, al termine di un’attività di indagine svolta per smantellare il traffico di sostanze stupefacenti nel territorio, hanno tratto in arresto un 57enne di Grotte di Castro per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il soggetto era stato notato negli ultimi giorni in atteggiamento sospetto mentre circolava per le vie cittadine a bordo della propria autovettura facendo delle brevi soste senza un apparente motivo. I Carabinieri, pertanto, predisponendo uno specifico servizio, eseguivano il controllo dell’uomo sottoponendolo alla perquisizione del veicolo a seguito della quale rinvenivano e sequestravano circa 10 grammi di cocaina e 500 euro in contanti considerati il provento dell’attività illecita di spaccio. La successiva perquisizione domiciliare permetteva di recuperare ulteriori 90 grammi di marijuana nonché del materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi. Lo stupefacente una volta venduto sul mercato illegale gli avrebbe potuto fruttare circa 1500 euro. Il Tribunale di Viterbo, in sede di udienza di convalida, ha disposto per l’arrestato la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

   

Leave a Reply