Peter Pan onlus: l’accoglienza del bambino malato di cancro

L’associazione nasce a Roma dal desiPeterPan logoderio di un gruppo di genitori di bambini malati di cancro di offrire ad altre famiglie un aiuto concreto per affrontare nel migliore dei modi la dura esperienza della malattia. Dispone di strutture di accoglienza per famiglie non residenti a Roma che vengono nella Capitale per curare i propri figli negli ospedali Bambino Gesù e Policlinico Umberto I.

Oltre ai servizi legati all’accoglienza l’Associazione partecipa a progetti di cooperazione internazionale, favorisce la ricerca, promuove azioni di tutela dei diritti dei bambini malati di cancro e la diffusione della cultura della solidarietà. E’ parte attiva di una rete nazionale (FIAGOP, Federazione Italiana Associazioni Genitori Oncoematologici) e internazionale (ICCCPO, International Confederation of Childhood Cancer Parents Organisations).

L’Associazione ha assunto veste legale il 16 novembre 1994 con atto costitutivo ed è iscritta nel Registro della Regione Lazio delle Organizzazioni di Volontariato, sezioni Sanità e Servizi Sociali, con decreto nr. 850 del 18.05.1998. E’ altresì Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale (ONLUS) ed è iscritta al Registro delle Persone Giuridiche di Roma al nr. 123/2002. Tutte le cariche istituzionali sono gratuite.

Per saperne di più: www.peterpanonlus.it Il 7 aprile 2004 il Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi ha conferito all’Associazione la “Medaglia d’Oro al Merito della Sanità Pubblica”, a riconoscimento dell’impegno profuso nell’assistenza ai bambini malati di cancro.

   

Leave a Reply