Piano territoriale paesaggistico regionale, Baldi (LZ): “Procedure più snelle e veloce approvazione in Consiglio Regionale”

“La co-pianificazione, che permette l’intesa tra la Regione Lazio e il Ministero dei Beni Culturali, determinerà tempi certi per l’approvazione del Piano territoriale paesaggistico regionale in Consiglio – dichiara Michele Baldi (nella foto), michele-baldiCapogruppo della Lista Civica Zingaretti, in relazione al protocollo d’intesa sul Piano territoriale paesaggistico regionale firmato

dal ministro dei Beni Culturali Massimo Bray e dal presidente Nicola Zingaretti – Vogliamo impiegarci massimo dodici mesi -continua Baldi- La semplificazione che quest’approvazione porterà sarà notevole, sostituendo i 29 piani attualmente presenti sul territorio. Se i Comuni lo adotteranno non ci sarà più il passaggio di verifica alla Regione. Una vera rivoluzione per il settore, grazie a un’amministrazione lungimirante ed efficiente”- conclude Baldi.

   

Leave a Reply