Pitigliano, il 13 gennaio Enrico Lo Verso in “Uno nessuno centomila”

PITIGLIANO (Grosseto) – Domenica 13 gennaio, alle 17 e 30, al Teatro Salvini, si terrà lo spettacolo “Uno nessuno centomila”, con Enrico Lo Verso, per la regia di Alessandra Pizzi. E’ il primo appuntamento della nuova stagione teatrale promossa dal Comune con la prestigiosa collaborazione della Fondazione Caffeina Cultura di Viterbo.

“La presenza di Caffeina è una novità importante: – spiega il sindaco Giovanni Gentili – legare la nostra stagione di prosa a Fondazione Caffeina Cultura significa poter contare su una direzione artistica di alto livello e su una proposta di qualità, grazie al lavoro del direttore artistico Annalisa Canfora”.

Lo spettacolo “Uno nessuno centomila” è un omaggio a Luigi Pirandello in occasione del 150° anniversario della nascita, attraverso l’adattamento teatrale del più celebre dei suoi romanzi: la storia di un uomo che sceglie di mettere in discussione la propria vita a partire da un dettaglio

minimo e insignificante. L’interpretazione è affidata al racconto di Enrico Lo Verso, che mette in scena un contemporaneo Vitangelo Moscarda.

Luigi Pirandello, in una lettera autobiografica, definisce questo romanzo “un’opera di lunga elaborazione, di assidua stesura, che accompagna e informa di sé il resto della produzione pirandelliana”. L’opera, quindi, che meglio sintetizza il pensiero dell’autore.

Lo spettacolo parte dal testo narrativo per aprire a interpretazioni sempre diverse, affidate al racconto di Enrico Lo Verso, che sottolinea la contemporaneità di un messaggio universale, univoco, perenne: la ricerca della propria essenza, dentro la giungla quotidiana di omologazioni. La voglia di assaporare la vita autentica, oltre le imposizioni sociali dei ruoli. La paura di essere soli, fuori dal grido sociale della massa. Ed infine, il piacere unico, impagabile della scoperta del proprio uno autentico. Il Vitangelo Moscarda interpretato da Lo Verso diventa uomo di oggi, di ieri, di domani. Ed il testo diventa critica di una società che oggi, come cento anni fa quando fu concepito, tende alla partecipazione di massa a svantaggio della specificità dell’individuo. L’interpretazione, non manca di ironia e sagacia, ricca com’è di inflessioni e note di colore tipiche siciliane, tanto care all’autore del testo, al personaggio e all’attore che lo interpreta. Una messa in scena mutevole in ogni contesto, nel rapporto empatico con il luogo e con chi ascolta.

La stagione teatrale di Pitigliano firmata Caffeina prosegue con: il 27 gennaio Stefano Masciarelli e Fabrizio Coniglio in Stavamo meglio quando stavamo peggio; 24 febbraio Massimo Wertmuller e Anna Ferruzzo  in La gente di Cerami; 10 marzo Moby Dick – La bestia dentro per la regia di Davide Sacco; 31 marzo Cabaret Sacco e Vanzetti, di Michele Santeramo per la regia di Giampiero Borgia. Infine lo spettacolo per i bambini, delle scuole “Alice nel paese delle meraviglie”, di e con Chiara de Bonis.

 Abbonamenti ancora disponibili: costo abbonamenti a 5 spettacoli  intero platea €50; ridotto platea €40. Intero galleria €45; ridotto galleria €35. Hanno diritto alle riduzioni gli under 25 e gli over 65.

Costo biglietti: intero platea €12; ridotto platea €10; intero galleria €10; ridotto galleria €8. Under 12: €4.

Biglietti per gli spettacoli riservati alle scuole: 3 euro.

Prevendita biglietti e acquisto abbonamenti presso l’ufficio turistico di Pitigliano 0564 617111 – 350 0382685 il martedì ore 10-12; il giovedì ore 15 – 17; il venerdì ore 10 -12.

E’ possibile acquistare i biglietti anche al teatro Salvini il giorno prima degli spettacoli ore 10:30-12:00 e 15.30-18:00.

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
I corti del memorial “Emilio Valerioti” al Cinema Etrusco di Tarquinia, venerdì 29 marzoLEGGI TUTTO
TARQUINIA ( Viterbo) – Emilio Valerioti non è stato solo un fotografo ma un pioniere del cinema. Per ricordare la
Interventi in favore di persone affette da Alzheimer, l’assessore Sberna: “Online l’avviso pubblico”LEGGI TUTTO
VITERBO – Online sul sito istituzionale del Comune di Viterbo l’avviso pubblico riguardante gli interventi in favore di persone affette
Nuovo look per la sala di aspetto e donazioni all’ambulatorio di Oncologia dell’ospedale di TarquiniaLEGGI TUTTO
TARQUINIA ( Viterbo) – Lo scorso week end, presso l’ospedale di Tarquinia, si è tenuto un incontro tra la direzione
Le gelaterie artigiane di Confartigianato aderiscono al “GelatoDay”, domenica 24 marzoLEGGI TUTTO
VITERBO – Tutto pronto per la settima edizione del GelatoDay, la giornata europea che celebra uno dei punti forti della tradizione
Milagros/Miracoli, mostra della tavole originali di Ana Juan e Roger Olmos all’istituto Cervantes di RomaLEGGI TUTTO
ROMA- Dal 4 aprile al 4 maggio presso la Sala Dalí – Istituto Cervantes di Roma, in piazza Novara, ingresso gratuito. Giovedì 4 aprile
Acquapendente pronta a presentare il suo innovativo progetto la Gerusalemme verdeLEGGI TUTTO
ACQUAPENDENTE (Viterbo) – La Gerusalemme Verde sarà presentata ufficialmente in una conferenza stampa che si terrà il 28 marzo 2019 alle
Prosegue il campionato di “Abili sotto-rete”per favorire l’inclusione attraverso lo sportLEGGI TUTTO
FRASCATI (Roma)- Oggi presso il Palazzetto della Volley Club Frascati si è svolta la quinta partita del campionato di “Abili sotto
Protezione Civile – Banco Alimentare del Lazio insieme nel 2019 contro le emergenzeLEGGI TUTTO
Per il 2019 sarà il Banco Alimentare del Lazio a supportare l’Agenzia Regionale della Protezione Civile in occasione di emergenze
Libreria Etruria incontra gli autoriLEGGI TUTTO
VITERBO- Venerdì 22 marzo ore 18 Amalia Bonagura presenta il suo “Il paese delle Fate Bianche”, Erudita edizioni. Presentazione a cura di Elena
“Li ciorne che abiammo lasciato una Storia” Reading sui ragazzi del ’99 nella Grande Guerra con Saverio SenniLEGGI TUTTO
VILLA SAN GIOVANNI IN TUSCIA (Viterbo)- Dopo Mantova, Firenze, Perugia, Viterbo, Bologna, Gorizia, Roma arriva a Villa San Giovanni in