Pnrr, contributo per impianti fotovoltaici

A seguito della consultazione tecnica, indetta dal Ministero delle politiche Agricole, presente anche AGRIVITERBO, aderente all’AIC con i suoi rappresentanti, rende noto che sarà pubblicato entro il 31 marzo il bando per accedere ai finanziamenti della misura ’Parco Agrisolare, gli 1,5 miliardi di euro di fondi a fotovoltaico in agricoltura stanziati dal Pnrr.
L’intervento prevede l’installazione di impianti di produzione di energia elettrica in ambito agricolo,
escludendo totalmente il consumo di suolo, sulle coperture degli edifici cosiddetti «ad uso produttivo», come le stalle e le cascine
Beneficiari:
• IAP – CD
• Imprese Agroindustriali (codice ATECO).
Sono esclusi i soggetti esonerati dalla tenuta della contabilità IVA (cioè aventi un volume di affari annuo
inferiore ad € 7.000,00).
INCENTIVO:
• 65% a fondo perduto
• + 25% se giovane Agricoltore/Impr. Femminile
Una volta inviate, le domande del bando – fa sapere il ministero dell’Agricoltura – saranno poi gestite dal Gestore servizio elettrico indicato dal Mipaaf quale attuatore della linea di intervento Pnrr, con cui si sta predisponendo una convenzione ’pubblico-pubblico che consentirà di avviare subito le operazioni di attuazione dei programmi fotovoltaici le cui domande avranno ricevuto parere favorevole.
Per ulteriori informazioni: 07611918637 – info@agriviterbo.it –

Print Friendly, PDF & Email