Povertà, Sberna: “Servizi sociali in prima linea contro il disagio estremo”

VITERBO – Riceviamo da Antonella Sberna (Assessore ai Servizi Sociali Comune di Viterbo) e pubblichiamo: “In merito alla notizia in base alla quale sarebbero state rimosse alcune coperte maleodoranti per ripristinare le condizioni igieniche alla stazione di Porta Romana posso comunicare che i servizi sociali sono in prima linea contro il disagio estremo e sono in contatto costante con le forze dell’ordine e le associazioni del terzo settore attive per fronteggiare questa situazione. Nella nottata di ieri ho inoltre effettuato un nuovo sopralluogo presso i luoghi oggetto della segnalazione.

Per la gestione di tale tipo di emergenze, è stata inoltre recentemente potenziata l’attività della task force istituzionale che insieme alla polizia locale, alla protezione civile, alle associazioni che si occupano di soccorso è sempre attiva e monitora le situazioni di maggiore disagio e le tratta nel rispetto delle normative vigenti, della privacy, dei diritti e della dignità di ognuno. Le soluzioni messe in campo per offrire riparo e cibo esistono ma devono essere scelte volontariamente.

Condivido inoltre l’esigenza di non operare in costante regime di emergenza.  A tel proposito nei primi mesi di mandato abbiamo presentato un progetto del programma PON Inclusione che potrà dare a questa città per la prima volta un piano strategico strutturato: “Intervento per il contrasto alla grave emarginazione adulta e alla condizione di senza dimora”. Il progetto permetterà di mettere in campo una serie di interventi, anche strutturali, tra cui l’individuazione di una struttura di accoglienza notturna emergenziale individuata nel patrimonio comunale (housing first), un’altra struttura di accoglienza prolungata (housing led), la distribuzione di vestiario e kit per igiene personale, la distribuzione di pasti pronti e pacchi alimentari, un servizio di mediazione culturale. Tutto il progetto prevede l’affiancamento costante del servizio sociale professionale e degli operatori dal segretariato sociale per il reinserimento sociale e lavorativo dei soggetti che si trovano in condizioni di povertà estrema e spesso senza fissa dimora a riprova del fatto che questo tipo di emergenze si affronta tanto sul campo quanto attraverso la programmazione degli interventi attuata dall’assessorato ai Servizi Sociali“.

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Editoria, Verna: “Ok Stati generali ma Governo sostenga Inpgi”LEGGI TUTTO
ROMA – “Lunedì saremo con molte aspettative al tavolo degli stati generali dell’editoria, al presidente Conte e al sottosegretario Crimi,
Al via il progetto “Legalità e sicurezza” all’I.C. di Montalto di CastroLEGGI TUTTO
MONTALTO DI CASTRO ( Viterbo) – «Bentornati!» dicono la Dirigente Grazia Olimpieri e le insegnanti Cinzia Bocci e Bruna Mariani,
Viterbo, al via la potatura delle alberature in città e nelle frazioniLEGGI TUTTO
VITERBO – Al via la potatura delle alberature in città e nelle frazioni. A comunicarlo sono il sindaco Giovanni Maria
Alla Asl di Viterbo arrivano 67 nuovi infermieriLEGGI TUTTO
VITERBO – A partire dall’inizio dell’anno, la Asl di Viterbo ha avviato le procedure per potenziare la pianta organica di
Una nuova lavagna multimediale all’Istituto Alberghiero di LadispoliLEGGI TUTTO
LADISPOLI ( Roma) – Una Lavagna Interattiva Multimediale in dono a 120 scuole della Regione. E anche l’Istituto Alberghiero di
La ronciglionese Noemi Monaldi si piazza al 4° campionato italiano di Pole sportLEGGI TUTTO
RONCIGLIONE (Viterbo) – Ancora un traguardo per il mondo sportivo ronciglionese, che questa volta si distingue nella Pole Dance, disciplina che
Siria, Minnucci (Pd): “Regione sostenga Ferrara su medaglia d’oro a orsetti”LEGGI TUTTO
ROMA- “L’idea lanciata da Giuliano Ferrara sulle pagine de Il Foglio merita una grande considerazione tanto da essere rilanciata con forza
Vasanello e il suo territorio tra antichità e medioevo LEGGI TUTTO
VASANELLO (Viterbo) – Sabato 23 marzo alle ore 16:30 avrà luogo, presso la Chiesa della Stella di Vasanello (VT), l’incontro di
SuperAbile Viterbo e Surf4All insiemeLEGGI TUTTO
Al via la partnership tra il progetto fondato da Alfredo Boldorini, consigliere comunale di Bassano Romano (VT) e quello ideato
Al Castello di Santa Severa un pranzo solidale per Amatrice, domenica 24 marzoLEGGI TUTTO
SANTA SEVERA ( Roma) – Domenica 24 marzo sarà una giornata dedicata ad Amatrice e a una raccolta fondi per