Università Unimarconi

Premio Internazionale di Arte letteraria: “Omaggio a Pasolini” venerdì 17 maggio, a Roma

ROMA- Venerdì17 maggio 2024 si svolgerà a Roma la Cerimonia Premiativa del Premio Internazionale di Arte Letteraria Omaggio a Pasolini. Un Premio dedicato al grande artista, poeta, scrittore, giornalista e regista Pier Paolo Pasolini, considerato tra i maggiori intellettuali italiani del Novecento.
L’evento si svolgerà nella sala a volta del seminterrato originario del ristorante “Il Pommidoro” nato nel1890 e del quale Pasolini era un cliente abituale. Lì cenò la sera del 2 novembre per l’ultima volta prima di essere barbaramente ucciso. La cerimonia si svolgerà dalle ore diciotto alle venti circa e, durante la stessa, si alterneranno contributi artistici e musicali. Il desiderio, l’impegno e la volontà degli Organizzatori è mirato ad onorare tutte le attività del poliedrico artista
Pier Paolo Pasolini durante la sua carriera: poesia, teatro, cinema, romanzi, scenografia, fotografia. La giuria ha selezionato vari artisti provenienti da tutta Italia, con percorsi culturali di grande pregio. A questi verranno consegnati diplomi e medaglie come simbolo e a ricordo della serata.
L’organizzazione dell’ evento ha avuto l’onore di ricevere il patrocinio del “Centro Studi Pier Paolo Pasolini di Casarsa della Delizia nel Friuli”. La sua direttrice, Flavia Leonarduzzi, sarà presente alla serata. Le realtà associative che hanno contribuito alla realizzazione dell’ evento sono : Associazione Culturalmente Toscana e dintorni, Cenacolo Internazionale di Arte Letteraria le Nove Muse, Union Mundial de Poestas porla Paz y porla Libertad, Ciesart. La prof. e critico letterario Marina Pratici ha gestito con grande professionalità l’ intera organizzazione, coadiuvata da Patrice Avella, Gaia Greco, Alessandra Casciari.
La giuria internazionale sarà rappresentata dalla pianista classica internazionale Catia Capua, la giornalista della stampa internazionale Séverine Kittler, il filosofo e docente romano Francesco Sirleto e il giornalista greco Dino Koubatis.
Presidente Onorario sarà la figlia di Aldo Bravi, Alessandra Borgia-Bravi. Trai numerosi artisti selezionati che verranno premiati la viterbese Rosella Lisoni.
L’obiettivo degli Organizzatori è quello di creare un premio itinerante da svolgersi in altre città italiane e in Europa, per dare ancora maggior prestigio e onore all’artista Pier Paolo Pasolini. Numerosi media italiani e internazionali saranno invitati ad assistere all’ l’evento culturale.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE