Presepe Vivente a Civita di Bagnoregio, alla prima 6mila visitatori

BAGNOREGIO ( Viterbo) – Anche quest’anno il Presepe Vivente di Civita di Bagnoregio ha fatto il pieno, i visitatori hanno iniziato ad affollare le vie del borgo già dalla prima mattina del 26 dicembre, facendo registrare oltre 6mila presenze. Come sempre la scenografia lascia senza fiato, Civita è una location straordinaria e ogni angolo sembra costruito apposta per rappresentare questo evento che possiamo ricordare senza timore di smentita come il più importante della nostra storia.

“Un successo importante che per tutti noi è una conferma – così il sindaco Francesco Bigiotti -. Organizzazione impeccabile grazie alla sezione locale della Croce Rossa e ai tanti volontari che hanno reso possibile ai tanti accorsi di vivere un’emozione senza tempo”.

Civita è sempre più fedele al suo modello di paese a vocazione nazionale e internazionale e così anche il Presepe Vivente quest’anno ha censito migliaia di visitatori provenienti oltre che da molte regioni d’Italia come la Campania, la Lombardia, le Marche, la Toscana o l’Umbria, anche da Paesi lontani come la Cina, la Sud Corea, gli U.S.A. o la Russia.

“Quest’anno ricorrono i 25 anni dalla prima rappresentazione e non possiamo non ricordare il primo

ideatore e realizzatore, il compianto Alberto Macchioni che è riuscito a vincere la sua scommessa: Civita è il luogo ideale per rappresentare la nostra storia più bella, quella della nascita di Gesù Bambino. Le circostanze quest’anno hanno voluto che a indossare i costumi della Sacra Famiglia fossero sua nipote Valentina con sua figlia Gloria e suo marito Stefano, forse un segno del destino, ma una cosa è certa, Alberto avrà sicuramente accompagnato con soddisfazione questa particolare edizione”. Le parole del presidente della Croce Rossa sezione di Bagnoregio Stefano Bizzarri.

L’amministrazione comunale per la quarta volta consecutiva ha incaricato la Croce Rossa Italiana di Bagnoregio e Lubriano di organizzare la manifestazione, e anche quest’anno i proventi saranno destinati a scopi sociali. Oltre al 26 dicembre si potrà assistere alla rappresentazione anche nelle giornate del 29 e 30 dicembre 2018, del primo, del 5 e 6 gennaio 2019 dalle ore 16:30 alle ore 19:00.

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Il Vangelo della domenica, II del Tempo ordinarioLEGGI TUTTO
Vangelo Gv 2,1-11 Questo, a Cana di Galilea, fu l’inizio dei segni compiuti da Gesù. + Dal Vangelo secondo Giovanni In
La programmazione del cinema Lux di ViterboLEGGI TUTTO
VITERBO- Nella prossima programmazione del cinema Lux di Viterbo, in viale Trento, con ingresso a 5 euro, verrà proiettato dal
Ottimo risultato della colletta alimentare per l’Emporio solidale I Care di ViterboLEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo: “Grande risultato della colletta alimentare di sabato 19 gennaio 2019 per l’Emporio Solidale I Care
“Raccontare Dio oggi”, sala piena per Andrea Monda al Bistrot CaffeinaLEGGI TUTTO
VITERBO – Fra David Foster Wallace e la teologia per incrociare gli occhi della “prima generazione incredula”, che mantiene però
Al Museo Colle del Duomo una stimolante narrazione sulla pittura: “Di Venerdì comunicArte”LEGGI TUTTO
di MARIA ANTONIETTA GERMANO – VITERBO – Al Museo Colle del Duomo di Viterbo l’arte e la poesia sono posti
Volley femminile Serie C, la capolista Vbc Viterbo incontra il Volley CastelloLEGGI TUTTO
VITERBO – Ultima di andata domani sera al PalaVolley di via Gran Sasso per la Vbc Viterbo impegnata nel campionato
Viterbese-Juve Stabia sulla web radio di Diretta Sport, domenica 20 gennaioLEGGI TUTTO
VITERBO – Domenica 20 Gennaio dalle ore 14,00 sulla Web-Radiovisione www.direttasportviterbo.it nuovamente con i gialloblù. Un ricco pre partita di
Esami superati per gli allievi del Taekwondo Olimpic VetrallaLEGGI TUTTO
VETRALLA ( Viterbo) – Prova d’esame superata a pieni voti per gli allievi e allieve del taekwondo olimpic Vetralla.buona preparazione
Manifesto Calenda, Minnucci (Pd): “Aderire è la scelta giusta”LEGGI TUTTO
ROMA – “Se vogliamo tenere unita l’Europa, difenderla e migliorarla, l’appello lanciato da Calenda è da accogliere e rilanciarlo con
Lega Viterbo: “Nei presidi di Ronciglione e Montefiascone sarà garantito il servizio anche di notte”LEGGI TUTTO
VITERBO – Lega Viterbo esprime soddisfazione per quanto stabilito a seguito dell’ incontro avvenuto questa mattina tra il Senatore Fusco,