Università Unimarconi

“Prima della prova” di Franco Mannella, terza ed ultima puntata

Franco Mannella legge il quarto e quinto atto del RICCARDO III di William Shakespeare, nella traduzione di Pino Colizzi in “Prima della prova”, lunedì 6 maggio alle ore 21.00 presso il Cantiere Teatrale Accademia ‘Giovanni Arnone’ di Roma (Circonvallazione Gianicolense, 307) in occasione della terza ed ultima puntata.

Prima di iniziare le prove di uno spettacolo, i registi della “vecchia scuola” leggevano il copione agli attori, per dare così le prime indicazioni di atmosfera, ritmi, sonorità, caratterizzazioni: da questa idea nasce lo spettacolo, con un unico attore-regista, Franco Mannella, solo in scena, che con un solo corpo e una sola voce da vita tangibile ai corpi e alle voci degli innumerevoli personaggi di questa celebre tragedia. Questa volta, eccezionalmente, al fianco di Franco Mannella, ci saranno quattro splendide attrici, nei ruoli di: Elisabetta, Lady Anna, Duchessa di York, Margherita.

Il fondatore di Arotron nel pescarese, regista, attore, produttore Franco Mannella che ha tanto fatto parlar di se quest’anno, infatti tra le tante cose, è stato la voce del candidato all’Oscar, Paul Giamatti in “The Holdovers” oltre che dottore di Rocco Siffredi nella serie Netflix “Supersex” che si ispira alla vita pornodivo abruzzese, e dal 24 aprile è anche al cinema con “Il caso Josette” dove ha doppiato l’esuberante avvocato Pompignac, l’attore Dany Boon, chiude così l’esperiemento proposto.

Dunque cosa succede dunque “prima della prova”? È una domanda che si pone spesso lo spettatore che non ha la possibilità di “sbirciare” nel dietro le quinte di uno spettacolo dove ogni attore organizza, in base alle proprie esigenze, quel momento adrenalinico ma di sicuro da parte dell’artista c’è sempre la voglia di restituire in parte la potenza evocativa ed emotiva del teatro, ed è ciò che in questi appuntamenti ha proposto Mannella.

Per info e prenotazioni i numeri sono: 06.51606790 o 347.7203195.

La pagina social da seguire è alla voce @formazioneteatralearotron.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE