Prima Edizione Premio di Laurea in onore di Marco Stefanoni

di MARTINA DI BARTOLO –

VITERBO – Questo pomeriggio alle 17 si è svolta, presso  i “Giardini del Palazzo dei Priori”, la prima edizione del Premio di Laurea in onore di Marco Stefanoni, studente del dipartimento di Agraria dell’Università della Tuscia. Nella prima parte della cerimonia i professori del dipartimento, tra cui Nicola Lacetera direttore del dipartimento, hanno ricordato il ragazzo, con parole toccanti.

Durante la cerimonia si è voluto sottolineare il fatto che a candidarsi per questo Premio sono state tutte donne. I criteri di valutazione per le Tesi di Laurea sono state:

  • originalità;
  • obbiettivi raggiunti;
  • risultati ottenuti;
  • curriculum dello studente.

Tutte le tesi erano ben fatte, ma una in particolare ha colpito la giuria, perché fra tutte era la tesi più facilmente applicabile nell’immediato. La vincitrice è Giulia Bianchini, studentessa laureata nel corso triennale di Agraria.

Giulia Bianchini nel suo discorso ha ringraziato i professori, ha dedicato alcune parole a Marco Stefanoni ed ha spiegato brevemente la sua ricerca nell’azienda di allevamento a Maccarese iniziata nel luglio 2019. Partecipare a questo concorso è stata, per lei, un’opportunità per mettersi in gioco. Si è impegnata a continuare il suo percorso universitario.

Print Friendly, PDF & Email