Prima gara di semifinale per l’Ortoetruria-WeCOM Stella Azzurra VT

VITERBO – L’Ortoetruria-WeCOM affronta stasera in gara 1 di semifinale una delle squadre maggiormente accreditate alla promozione in serie B. Il San Nilo Grottaferrata è infatti compagine di notevole spessore, composta da un roster tra i migliori e più completi del torneo, che vanta al proprio interno giocatori di valore, esperienza e categoria superiore. Le due precedenti sfide disputate all’interno della regular season hanno visto la vittoria della Stella Azzurra Viterbo, ma solo dopo 40 minuti giocati alla pari dalle due contendenti.

“Sarà una gara estremamente complessa – dice coach Fanciullo – perché i nostri avversari hanno giocatori forti in ogni reparto e possono contare su un roster molto lungo. Ci conosciamo bene non solo per esserci già incontrati, ma perché da anni Grottaferrata gioca un basket fatto di tecnica ed agonismo, concedendo poco in attacco e sapendo far circolare bene la palla. Immagino che per le caratteristiche di entrambe le squadre in campo la partita avrà ritmi elevati e certamente molta qualità, perché sul parquet ci saranno da entrambi i lati tanti protagonisti di talento. Proprio per questo sarà fondamentale ridurre al minimo errori e distrazioni, interpretare la gara bene fin da subito, concedere meno occasioni possibili a chi saprebbe sfruttarle a proprio vantaggio. Nell’ultima partita interna siamo stati bravi a dettare tempi di gioco ed a dare prova di personalità, ma oggi l’asticella andrà alzata ancora di più perché ciascuno dovrà disputare un incontro dando il massimo di quello che ha. I ragazzi lo sanno e sono certo che sapranno dimostrare ancora una volta il loro valore”.
Palla a due alle ore 18,00 sotto la direzione di Zambotto di Cantalice e Dinoi di Roma.
Print Friendly, PDF & Email