Primo maggio, Fns Cisl Lazio: “Una riflessione sul tema della sicurezza”

ROMA – Riceviamo da Fns Cisl Lazio e pubblichiamo: “Come noto il 1° maggio è  il ricordo di tutti coloro che hanno perso la vita sul posto di lavoro  ma deve essere un monito affinché si continui, sempre, ad operare con costanza per un miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro ed , allo stesso  tempo, un momento di festa utile alla  riflessione verso temi importanti, primo tra tutti la sicurezza ,  salvaguardando la salute e l’incolumità del personale ( Vigili del Fuoco e Polizia Penitenziaria)  mettendo in atto ogni utile iniziativa tale da eliminare i rischi connessi ad ogni tipo di impiego”.

Print Friendly, PDF & Email