“Progetto Velivoli”, Lectio Magistralis dell’Ingegnere Leonardo Poleggi all’ITT “Leonardo Da Vinci”

VITERBO – Si è concluso questa settimana, presso l’ Istituto Tecnico L. Da Vinci di Viterbo, il workshop dell’ Ingegnere Aerospaziale Poleggi Leonardo recentemente laureatosi alla Sapienza, sul tema “Progetto Velivoli: “Dimensionamento preliminare di un velivolo tramite stima dei pesi e delle caratteristiche aerodinamiche”.

Nelle due giornate l’ Ing. Poleggi ha coinvolto gli studenti  e le studentesse della 5^A Costruzioni Aeronautiche, coadiuvati dai docenti Geronzi Ranieri e Desideri Roberto nella progettazione di massima di due velivoli da trasporto commerciale rispettivamente di medio e lungo raggio. Nelle due giornate sono stati analizzati, in relazione al  “Profilo di Missione”, le questioni riguardanti il payload, il range e l’ endurance, la cruise speed, la scelta della corretta runway, take off/landing, load factor, regolamentazioni FAR/JAR, il concetto di Configurazione, il tutto facendo riferimento a che cosa oggi offre il mercato dei velivoli commerciali. Un assaggio di università per i diplomandi di quest’anno, che hanno potuto applicare con successo le nozioni apprese presso l’ indirizzo di Costruzioni Aeronautiche. L’ Ing. Poleggi, diplomatosi con successo presso ITT da Vinci in Costruzioni Aeronautiche nel “lontano” 2013, si è reso disponibile  per questa attività che fa parte di una serie di incontri  di approfondimento in campo aeronautico finalizzate alla validazione della didattica curricolare nonché all’ applicazione di percorsi di Alternanza Scuola Lavoro. L’ incontro è stato anche utile per i docenti intervenuti che hanno potuto aggiornarsi e verificare la corretta impostazione data al corso in termini di competenze, abilità e conoscenze. Si ritiene infatti che la formazione dello studente, oltre che nei banchi e laboratori della scuola, si perfezioni anche aprendosi sia al mondo del lavoro, che con incontri mirati con professionisti, imprenditori esperti del settore. L’ attività si è svolto all’ interno del Laboratorio di Aerotecnica, con gruppi di sei o sette studenti attorno ad un tavolo dove ognuno partecipa e mette a disposizione degli altri le proprie idee e conoscenze, e dove alla fine tutti hanno raggiunto e condiviso la migliore soluzione; una moderna metodologia di problem-solving, molto usate nei paesi anglosassoni, poco applicate nel nostro paese, restio all’ innovazione e sperimentazione; un nuovo modo di fare scuola che si integra con il tradizionale sistema cattedra-banco, con didattica monodirezionale, rispetto ad una didattica multi direzionale e meno stancante.

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Volley, il Tuscania nella tana della capolista PiacenzaLEGGI TUTTO
TUSCANIA ( Viterbo) – Trasferta piena zeppa di insidie per la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania Volley ospite della capolista Gas
Il velista Andrea Miceli alla Scuola Media di Sutri, martedì 19 febbraioLEGGI TUTTO
SUTRI ( Viterbo) – Martedì 19 febbraio, Andrea Miceli, velista e scrittore italiano, incontra gli alunni della Scuola Media di
Latte, il Senatore Francesco Battistoni (FI) alla protesta dei pastori sardiLEGGI TUTTO
ROMA – “Ho voluto esprimere la mia vicinanza ai pastori sardi, che in questi giorni stanno protestando per l’aumento del
Latte, la protesta dei pastori arriva a Piansano. Domenica 17 febbraioLEGGI TUTTO
PIANSANO ( Viterbo) – La protesta dei pastori arriva a Piansano. Il paese della Tuscia, dalla storica vocazione agricola, si
Orte, successo per la cena di Fratelli d’ItaliaLEGGI TUTTO
ORTE ( Viterbo) – Tante persone e grande partecipazione alla Cena Patriota organizzata ieri sera dal circolo Fratelli d’Italia di
Massimo Cacciari a Viterbo per un’ Europa liberale e non liberistaLEGGI TUTTO
di MARIA ANTONIETTA GERMANO – VITERBO – Ieri pomeriggio, 15 febbraio, nella giornata che ha visto Viterbo unita contro il potere
“Crocelle Race Park”, meno di due mesi alla terza edizioneLEGGI TUTTO
Il sodalizio Crocelle Race Team inizia ufficialmente il suo percorso di avvicinamento alla terza edizione della cross country Crocelle Race
“L’Ospedale Belcolle è anche sanità d’eccellenza”LEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo le parole del lettore Paolo Zappi e pubblichiamo: “Spesso si parla dell’Ospedale di Belcolle a proposito di
Viterbo unita contro la mafia, senza se e senza maLEGGI TUTTO
di MARIA ANTONIETTA GERMANO – VITERBO – Questa è una giornata storica di resilienza per Viterbo che scende in piazza
A Bagnoregio borse di studio di 200 euro per i ragazzi delle scuole secondarieLEGGI TUTTO
BAGNOREGIO ( Viterbo) – Borse di studio per i ragazzi della scuola secondaria. Gli studenti residenti a Bagnoregio, con Isee