Programma triennale dei lavori pubblici della Regione Lazio, Buzzi: “Grazie ai nostri assessori e consiglieri per aver accolto le richieste del circolo viterbese”

VITERBO- “Accogliamo con grande favore la notizia dell’approvazione da parte della Giunta regionale del Lazio del Programma triennale dei lavori pubblici 2024/2026, che prevede importanti
interventi per Viterbo e la Tuscia. Siamo pienamente soddisfatti per i lavori programmati sulla tratta ferroviaria Roma-Viterbo e per l’avvio del programma di valorizzazione del
complesso monumentale dell’Ospedale vecchio di Viterbo, interventi già inseriti nell’accordo di Coesione e Sviluppo sottoscritto fra il Governo e la Regione Lazio.
Esprimiamo massima soddisfazione per lo stanziamento di 2 milioni e 365 mila euro in favore del Palazzo Doria Pamphilj di San Martino al Cimino con interventi rivolti all’adeguamento sismico e alla riqualificazione energetica, con l’impegno a rendere esecutivi già da quest’anno 868 mila euro che potranno permettere la valorizzazione e la fruibilità di uno dei siti storici e culturali più prestigiosi del Lazio, che rappresenta una grande attrattiva turistica per il nostro territorio. Intervento questo più volte sollecitato per poter aprire il palazzo al pubblico e destinarlo alla programmazione di iniziative culturali di qualità ed eventi proposti dalle associazioni locali. Ringraziamo la Giunta regionale, ed in particolare gli assessori di Fratelli d’Italia Giancarlo Righini, Manuela Rinaldi e Fabrizio Ghera per aver accolto le richieste giunte dal circolo FdI di Viterbo, dal nostro gruppo
consiliare al Comune di Viterbo e da Martina Minchella membro del circolo viterbese e rappresentante della frazione di San Martino. Ancora una volta la Regione Lazio ha dimostrato, grazie all’azione dei nostri assessori, del capogruppo in Consiglio regionale Daniele Sabatini e del consigliere e presidente della Commissione Agricoltura e Ambiente Giulio Menegali Zelli di essere vicina a Viterbo e a tutta la Tuscia con i fatti concreti e non con le promesse troppo spesso ascoltante in passato”.
Così in una nota il presidente del circolo comunale di Fratelli d’Italia di Viterbo Luigi Maria Buzzi

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE